21 novembre, 2017

Lieve distorsione alla caviglia per Lawson, il punto sul mercato

Lieve distorsione alla caviglia per Lawson, il punto sul mercato
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Bologna

Si ferma Kenny Lawson. Durante l’allenamento di martedì il centro della Virtus Segafredo è stato colpito da un lieve infortunio alla caviglia sinistra che lo ha portato però a fermarsi per prudenza per non aggravare le sue condizioni e ,nell’allenamento di ieri, si è sottoposto ad un controllo all’Isokinetic per capirne l’entità del trauma subito. L’impiego del centro bianconero nella partita di sabato sera contro la Dinamica Generale Mantova è un grosso punto interrogativo, nel caso in cui il ragazzo classe 1988 di Oceanside non riuscisse ad essere della partita coach Ramagli si dovrà affidare al capitano Andrea Michelori e al giovane Danilo Petrovic che saranno costretti ai lavori supplementari in campo.

Si accelera sul mercato

L’infortunio (anche se lieve) del centro delle “Vu nere” porta la Virtus Segafredo a dover accellerare i tempi e muoversi con una certa urgenza nella sessione di mercato. Domani all’Assemblea dei Soci della Fondazione verrà così data una priorità a questo punto all’ordine del giorno dando il via all’arrivo del profilo scelto che pare essere stato individuato in quello di Davide Bruttini. Il ragazzo classe 1988 di Siena sembra essere la figura giusta per risolvere la situazione e coprire le falle  che si sono venute a creare in maniera fortuita, diventando così la scelta numero uno in casa bianconera.

About The Author

Related posts