11 Dic, 2018

Reyer Venezia-Virtus, Top & Flop del match

Reyer Venezia-Virtus, Top & Flop del match

I migliori e peggiori del match tra la Reyer Venezia e la Segafredo Virtus Bologna giocata al Taliercio finito col risultato di 00-00, a favore degli ospiti per quella che è stata la 5. giornata di campionato di Serie A Postemobile Stagione 2018-19.

TOP

Stefano Tonut
Sbaglia il primo tiro dopo aver già scritto 19, ma soprattutto è l’uomo che spariglia la partita fin quando c’è, rendendola facile e dolce per tutta la Reyer. +18 di +/-, il migliore di giornata.

Pietro Aradori
Nel primo tempo ci prova a fare attacco con un briciolo di continuità, in pratica l’unico dei suoi. Anche lui sprofonda in un secondo tempo di facce rassegnate non smettendo di provarci.

Brian Qvale
Subisce pure lui da Vidmar, ma nei suoi passaggi in campo la squadra regge (-2 di +/-), dimostrando che là nel mezzo una presenza di sostanza è fondamentale.


FLOP

Dejan Kravic
Patisce di tutto in difesa e a rimbalzo, tramuta Vidmar in un attaccante coi fiocchi. Involuzione rispetto alla luce che aveva mostrato in alcune vittorie importanti.

Tony Taylor
Mai un fattore, limitato dai falli precoci, non c’è quando occorre essere la guida nel momento in cui si fa la partita, e anche quando rientra nel secondo tempo non si redime.

Difesa dell’area
Non funziona mai, sui tagli, sia contro la uomo che contro la zona, Venezia pasteggia con facilità mostrando limiti preoccupanti nell’impostazione difensiva di tutta la squadra, la difesa del ferro latita.


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts