22 novembre, 2017

Tanti auguri di Buon Anno

Facciamo gli auguri di Buon Anno a tutti gli amici baskettari con questa perla Kevin Garnett, che insieme a Ray Allen e Paul Pierce ha formato un ottimo terzetto che nel 2008 ha conquistato il titolo NBA, esattamente 22 anni dopo l’ultima vittoria dei biancoverdi nel 1986. Sorte ha voluto che quell’anno la finale fosse contro i Los Angeles Lakers, eterna rivale dei Celtics, contro cui Boston disputò proprio l’ultima finalenel 1987. La serie venne vinta per 4-2 dai biancoverdi.

"Il basket è la mia storia, mio padre, mia madre, il mio fratello maggiore, la mia casa… il mio primo maestro di vita, il mio sole, la mia passione, la mia bella canzone, il mio sudore, la mia felicità, la mia forza, la mia guerra, la mia pace, la mia anima, la mia grinta, la mia fiducia, la mia droga, la mia partenza, il mio viaggio, il mio traguardo, il mio ossigeno, il mio sogno, la mia realtà, il mio spazio, il mio infinito, il mio cielo, il mio affetto, la mia sicurezza, le mie urla, le mie lacrime, il mio dolore… ed il mio grande, grande amore...

Kevin Garnett

Ala grande/centro - 2007-2013 Boston Celtics

Dopo aver superato in punti Robert Parish, il 28 febbraio del 2012 supera anche Charles Barkley andando a posizionarsi al 18º posto come realizzatore più prolifico di tutti i tempi.
Il 7 febbraio 2013, nella partita vinta dai Celtics contro i Lakers, Garnett supera quota 25.000 punti in carriera.

About The Author

Related posts