18 ottobre, 2017

Trofei LNP 2016-2017, i vincitori per la Serie A2 Citroën

Trofei LNP 2016-2017, i vincitori per la Serie A2 Citroën
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

Con una nota sul sito, la Lega Nazionale Pallacanestro comunica i nominativi dei vincitori della seconda edizione dei Trofei LNP, riconoscimenti istituiti per premiare l’allenatore e i giocatori che grazie alle loro prestazioni si sono maggiormente distinti nel corso della regular season 2016/2017 di Serie A2 Citroën.

A decretare i migliori interpreti di questa stagione, tramite votazione, sono stati presidenti, allenatori e capitani delle 32 squadre di A2.

Miglior italiano

A vincere il riconoscimento è stato Guido Rosselli (Virtus Segafredo Bologna), con una stagione da 11.2 punti, 5.8 rimbalzi e 4.3 assist a gara. L’ala bianconera, che ha condotto la squadra non solo a classificarsi seconda in regular season nel girone Est, ma anche a conquistare la Coppa Italia, ha totalizzato 201 voti, precedendo Mitchell Poletti (Benacquista Assicurazioni Latina) con 53 voti, e Andrea Renzi (Lighthouse Trapani, già terzo nella scorsa edizione) con 51.

Miglior straniero

Per trovare il miglior straniero bisogna passare al girone Ovest: grande successo per gli americani dell’Angelico Biella, protagonisti del primato in regular season. Il vincitore è Mike Hall (medie di 14.9 punti e 13.1 rimbalzi a gara), con 144 voti; l’ala statunitense ha preceduto Adam Smith (Visitroseto.it), secondo con 101, ed il compagno di squadra Jazzmar Ferguson, terzo con 83.

Miglior Under 22

Con 223 voti Davide Moretti (De’ Longhi Treviso) si è aggiudicato il riconoscimento riservato ai giocatori italiani nati nel 1995 e seguenti: per lui 12.2 punti, 2.5 rimbalzi e 2.3 assist a gara. Al secondo posto, un gradino in più sul podio rispetto alla scorsa edizione (fu terzo), il playmaker della Virtus Segafredo Bologna, Marco Spissu, con 165 voti; seguito da Leonardo Candi (Kontatto Bologna) terzo con 102 voti.

Miglior allenatore

Successo per Michele Carrea (Angelico Biella) con 143 voti. Il tecnico milanese ha guidato l’Angelico al primo posto in stagione regolare a Ovest, con 24 vinte e 6 perse, oltre alla finale di Coppa Italia sfidando la Virtus Bologna. Carrea ha preceduto Antimo Martino (OraSì Ravenna), al secondo posto con 114 voti, e il coach di Orsi Tortona, Demis Cavina, terzo con 97 preferenze.

I riconoscimenti relativi alla Serie A2 Citroën verranno consegnati in occasione delle gare dei playoff 2017. Nei prossimi giorni verrà reso noto il calendario delle premiazioni.

About The Author

Related posts