23 ottobre, 2018

Vecchio Stile e i biglietti, il comunicato

Vecchio Stile e i biglietti, il comunicato

Prima di immergerci nell’atmosfera del derby il VECCHIO STILE tiene a fare alcune doverose precisazioni sullo spettacolo dei biglietti che abbiamo seguito passo dopo passo in questi ultimi mesi.
E sì, perché questa organizzazione è in ballo da almeno tre mesi.
Non dimentichiamo che l’esistenza della partita è conosciuta da settembre, data del sorteggio campionato.
Un balletto ridicolo da parte della società Fortitudo che neppure il mitico Filini in Fantozzi poteva eguagliare e che si è concluso ad un giorno dall’evento.
Ci risulta, avendo letto il regolamento che o non lo si conosce o si fa finta di aggirarlo all’italiana.
Il regolamento impone che in lega 2 i biglietti debbano essere il 10% della capienza dell’impianto ospitante e che sopratutto che siano consegnati 5 giorni prima della partita.
Non sono invenzioni, richieste fuori dalle righe o polemiche inutili.
Sono diritti sanciti, votati e accettati da tutte le società partecipanti ad inizio campionato.
Se l’impianto dove si gioca non garantisce le adeguate norme di sicurezza, lo si sa quando lo si sceglie, non certo ad una settimana dal derby.
Sarebbe ora anche per la crescita del movimento intero che la federazione vigili su questi comportamenti.
Se il movimento stesso vuole godere di una credibilità certi comportamenti la ledono e la calpestano a comodo e interesse.
Quindi avete fatto una figura molto piccola che ogni persona non accecata dal tifo per questa o quella squadra non può non riconoscere.
Oltretutto cercando di mascherare incompetenza e mancanza di programmazione, dietro a fantomatici problemi di sicurezza.
In tutto ciò però vi ringraziamo lo steso perché dopo molti anni di dirigenti incapaci che vi assomigliavano, che sono passati nella nostra società e che abbassavano il capo di fronte ad ogni tipo di queste situazioni, la Virtus trovato persone che hanno seguito le regole fino alla fine ed hanno difeso in tutto e per tutto il diritto dei suoi tifosi di essere al palazzo in un numero congruo a quello che gli spettava.
Un grande lavoro di cui non ci dimenticheremo e che ringraziamo sentitamente.
Ora sotto col derby. Domani chi di noi avrà il ticket sarà in Azzarita al fianco della nostra squadra di cui siamo orgogliosi! Per tutti gli altri appuntamento in massa al megaschermo all’arcoveggio dalle ore 18 per goderci il derby tutti insieme popolo bianconero. ⚪️⚫️

About The Author

Related posts