15 dicembre, 2017

Virtus, ancora una sconfitta contro Brindisi

Virtus, ancora una sconfitta contro Brindisi
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

La Virtus Segafredo Bologna perde la quarta gara di fila, anche questa in volata, ma per la prima volta l’amaro in bocca è tanto. A casa dell’ultima in classifica, le VuNere hanno giocato una gara altalenante e senza lucidità, come già capitato in precedenza il terzo quarto è stato ottimo ma l’ultimo periodo è stato un disastro, pieno di palle perse, scelte illogiche e senza costrutto di squadra. Brindisi non ha fatto nulla di speciale ma ha messo in campo una zona che Bologna non è stata in grado di affondare, e non solo per le medie di tiro deficitarie, Moore è stato un rebus irrisolvibile per la difesa emiliana, priva di Stefano Gentile a casa con la febbre. Il fatto che manchino diversi giocatori (Gentile, un americano, Rosselli non sostituito) non può essere una scusante, non si è vista quella coesione necessaria e il voler provare a vincerla o rimetterla in sesto da soli è controproducente. Giocare in 7 non è semplice e nei momenti di difficoltà si sente ancora di più: Gentile ha fatto 20 punti molto sofferti e discontinui, ma le troppe palle perse quando conta saranno un topic, Aradori ha segnato tanto ma non è risultato decisivo perdendo di fatto assieme a Umeh l’ultima chance di portarla a casa, gli americani sono andati sotto traccia, specialmente Lawson (in campo meno di 10 minuti). Si parlerà molto in queste due settimane di pausa (causa Nazionale) e speriamo che sia un break che permetta di riordinare le idee a team e squadra per un rilancio alla ripresa, in casa contro Cremona all’ora di pranzo di domenica 3 dicembre.

Parziali: 1/4 18-17 (18-17) – 2/4 16-12 (34-29) – 3/4 22-29 (56-58) – 4/4 23-17 (79-75)
Happy Casa Brindisi: Mesicek 13, Moore 26, Suggs 10, Lalanne 8, Tepic 10, Randle 6, Sirakov n.e., Cardillo 2, Oleka, Giuri 4, Canavesi n.e., Petracca n.e. All.: Dell’Agnello.
Virtus Segafredo Bologna: Gentile A. 20 , Umeh 5, Pajola 0, Petrovic n.e. Ndoja 10, Lafayette 5, Aradori 25, Lawson 2, Slaughter 8, Chessari n.e. All.: Ramagli.

Fonte: Massimiliano De Panfilis Virtus Pallacanestro Bologna (www.virtus.it)

About The Author

Related posts