18 ottobre, 2018

Virtus, c’è Reddic

Virtus, c’è Reddic

La Virtus si è mossa decisamente per arrivare a Juvonte Reddic, pivot in uscita da Pesaro, per sostituire Gus Gilchrist (nella foto Serra/Virtus Pallacanestro), ieri tornato in palestra col resto del gruppo alla ripresa degli allenamenti. Reddic ha fallito nelle Marche, dove viaggiava a 23′ di media con 9+5, il 50% da due, 2/5 da tre, 71% ai liberi. Giocatore di talento atletico, ma scostante, sarebbe un’ennesima scommessa per i bianconeri, che puntano sulla sua volontà di riscatto per avere quello che Gilchrist, col quale ora si dovrà cercare una transazione, non ha dato. Preferito a Jordan Morgan, in uscita da Roma e rimasto come eventuale piano B se qualcosa dovesse andare storto, la società bianconera, che con Reddic risparmierebbe l’ultimo visto a disposizione, spera di dare a Valli il giocatore già a inizio settimana, per averlo domenica 25 contro Sassari.

Related posts