24 maggio, 2018

Virtus, con Pesaro miglior prova stagionale da 2 punti

Virtus, con Pesaro miglior prova stagionale da 2 punti
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

Nel match contro Pesaro, miglior prestazione stagionale della Virtus Bologna nella percentuale da 2 punti: 20/31, 64.5% (18° nella classifica 2015/16) guidata dal 76,5% di Pistoia (26/34 il 3 gennaio contro Capo d’Orlando). Questo il confronto statistico dell’Obiettivo Lavoro tra vittorie e sconfitte: da 2 punti 50,6% (44,3); tiri liberi 76,4% (69,1); punti 85,3 (67,5); valutazione 90,6 (58,8). Dopo il posticipo di Bologna sono ora 3 le squadre in coda alla classifica con 6 vinte e 13 perse; solo nel 1992/93 l’ultima in classifica aveva già 12 punti alla 19°, quell’anno erano addirittura 4 le formazioni alla pari in ultima posizione (Rimini, Venezia, Torino, Fabriano); 2 le retrocessioni previste, finirono in 3 a quota 18, Venezia, Fabriano e Torino (tutte già a 16 dopo 24 turni, poi 1 solo successo nelle ultime 6 giornate). Fabriano e Torino finirono in A2 a causa della classifica avulsa (Venezia si salvò attraverso i playout vincendo il suo girone).


Fonte: www.legabasket.it

About The Author

Related posts