23 ottobre, 2018

Virtus, la maledizione continua

Virtus, la maledizione continua

La sfortuna continua ad accanirsi contro la Virtus. Nell’amichevole contro Ravenna, vinta 77-63 dai bianconeri, si è infatti infortunato anche Matteo Imbrò. Per il play siciliano una distorsione alla caviglia destra molto dolorosa e che l’ha costretto ad alzare bandiera bianca abbandonando la partita. All’uscita dalla palestra Matteo sembrava ottimista, ma bisognerà attendere domattina per vedere come l’arto reagirà. A questo punto è da considerare quantomeno in dubbio per domenica. Lo scrimmage contro la capolista della LegaDue Silver era stato affrontato con solo cinque senior (Gaddy, Imbrò, Hazell, White, Gilchrist) supportati da Benetti e Cattapan. Sono infatti rimasti a casa influenzati Mazzola e Cuccarolo, che recupereranno per domenica, mentre sono stati ancora fermi Allan Ray e Simone Fontecchio. L’americano, per la prima volta dall’infortunio alla spalla, ha effettuato qualche tiro e domani proverà a rientrare gradualmente in gruppo. Qualche speranza di vederlo in campo domenica contro Trento c’è sicuramente, mentre sarà sicuramente fuori Simone Fontecchio che ha bisogno di un’altra settimana di terapie per riprendersi dalla distorsione alla caviglia sinistra rimediata a Pesaro a Santo Stefano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts