21 Marzo, 2019

Virtus, le grandi sfide playoff contro Cantù (parte 2)

Virtus, le grandi sfide playoff contro Cantù (parte 2)
Photo Credit To Virtuspedia, Ezio Liporesi e Giganti del Basket

1982-83

Nella stagione seguente la Sinudyne elimina Forlì negli ottavi, poi sbanca Cantù in gara uno, 81-88, ma non riesce a chiudere a Bologna, in un clima incattivito dalle polemiche sul presunto gioco duro dei bolognesi nella partita disputata in Lombardia: vincono gli ospiti dopo un tempo supplementare, poi gli uomini allenati da Di Vincenzo non hanno la forza di ripetere il blitz, si qualifica la Ford. Dopo sei sfide in sette stagioni, per sette altre annate sportive Bologna e Cantù non si incontrano in queste partite senza domani.

1990-91

Nel 1990-91 si ricomincia dai quarti: nei 6 casi precedenti, solo nella finale del 1980 la Virtus aveva avuto il fattore campo a favore, ma fu l’unica volta in cui non si giocò gara 3, mentre in questo caso la bella è a Bologna e ci si arriva dopo un netto successo felsineo in gara uno, 96-76, e una sconfitta di sei punti fuori casa, 73-67. Nella sfida decisiva i bianconeri prevalgono 80-71.

1991-92

L’anno dopo stessa situazione: nella prima partita a Bologna la Knorr si porta avanti 23-13, ma i brianzoli rimontano e passano a condurre 31-33 e solo con un ultimo guizzo la Virtus è avanti 34-33 alla pausa. Sette punti filati di Coldebella portano la Virtus sul 64-56 al 36′; la quota 64 nell’ultima gara di fase regolare era stata fatale ai bianconeri, che si fermarono a lungo su quel punteggio e persero in casa proprio contro i canturini, al contrario in questa occasione continuano la loro marcia e Zdovc realizza la tripla del 68-60, che diviene poi 72-60. A Cantù gli esterni della Virtus partono forte, 1-6, ma poco dopo i padroni di casa conducono già 21-12 e al 10′ Binelli ha già tre falli.

All’intervallo Bologna ancora in scia 43-40, più vicina al 25′ sul 51-49, ma qui si blocca e la Clear vola sul 60-49. Al 35′ Binelli esce a braccia, dopo un’ulteriore danno al suo ginocchio. Con la difesa la Virtus arriva a meno sei a 2’32” dalla sirena, ma sei saranno anche i punti di distacco alla fine sull’89-83. Gus è indistruttibile e riesce a scendere in campo per gara tre. 8-3 al 2′, poi canturini avanti 25-27 al 13’30”, ma qui Binelli sale in cattedra e porta i suoi sul 40-33 al 18′; all’intervallo è 44-38 con 25 punti del duo Wennington-Binelli, che alla fine avranno 18 punti a testa.

Sprint targato Coldebella in avvio di ripresa e Bologna avanti 52-42 al 23’30”, passano 30 secondi e Zdovc commette il quarto fallo, esce e per otto minuti la Virtus segna solo tre punti, Cantù pareggia, ma al rientro Jure firma la tripla del 58-55, bissata subito da Morandotti. Cantù non molla e sorpassa a 28″ dalla fine, Brunamonti non trova lo spiraglio per il tiro, allora scarica a Binelli che in sospensione dal vertice sinistro della lunetta firma il 73-72 che porta la Virtus in semifinale.

1992-93

Nel 1992/93 siamo nella prima stagione dell’era Danilovic, la Virtus domina la prima fase e fa percorso netto nei playoff, 2-0 contro Pistoia nei quarti, identico responso in semifinale contro Cantù e 3-0 in finale alla Benetton per lo scudetto numero 11. In gara uno di semifinale Moretti out per la febbre, parte meglio Cantù, 5-10 e 17-22 al 9′, ma coi primi cambi, Binelli per Carera e Coldebella per Brunamonti, la coperta Clear appare più corta e proprio Claudio firma un 7-0 con due triple per il 24-22, il parziale si allarga a 20-3 sul 37-25 e a 28-7 al 18′ sul 45-29, un +16 che sembra già decisivo.

A cambiare tutto l’infortunio a Rossini al 27’30” , forse la Virtus si rilassa, fatto sta che, usciti Binelli e Carera per falli al 35′, Cantù a meno tre a 2’42” sul 74-71 e di nuovo a 58″ sul 76-73. Fortunatamente i bolognesi mantengono saldi i nervi e vincono 84-77. Altra grande prova di Danilovic, 28 punti, 8 su 11 da due, 2 su 5 da tre e 6 su 10 ai liberi.

La Virtus va a giocare il ritorno su un campo dove non vince da 10 anni ancora senza Moretti. Il primo tempo è un festival dei tiri pesanti di Cantù, che chiude avanti 46-36. La ripresa comincia con un 4 su 5 di Wennington, al 26″ sul 52-50 Bill esce per preservarlo dai falli, ma a 8’31” dalla fine ne ha già 4, come Binelli, Carera e Morandotti, ovvero tutta la batteria dei lunghi e sembrano tanti i minuti da giocare in queste condizioni.

Al 37′ esce per falli Danilovic, ma Bologna è passata a condurre 74-77, una perdita importante, infatti anche in questa occasione Sasha è risultato fondamentale, 29 punti, 4 su 6 da 2, 7 su 8 da tre, 3 rimbalzi, 1 recupero e curiosamente nessun libero tirato. Fuori anche un ottimo Binelli, 17 punti con 7 su 9 e 3 su 5 ai liberi, la Virtus trascinata da Coldebella, 15 punti con 3 su 4 da due 0 su 1 da tre e 9 su 10 ai liberi riesce a portare in porto il successo 87-93.

2009-10

Bisogna aspettare il 2010 per ritrovare la decima sfida playoff, la prima sulla distanza delle 5 gare: nei quarti di finale prevale Cantù alla bella in casa, dopo una serie senza sorprese, con i due successi casalinghi dei canturini, le due vittorie delle V nere a Bologna.

Virtus 2009-10
L’ultima sfida playoff tra Virtus e Cantù nel 2010 (foto tratta da Virtuspedia).


Stag. Turno Fattore
campo
G1 G2 G3 G4 G5 Qual.
1976/77 Semif. Cantù Cantù
casa
Virtus
casa
Virtus
fuori
Virtus
1977/78 Semif. Cantù Cantù
casa
Virtus
casa
Virtus
fuori
Virtus
1979/80 Finale Virtus Virtus
casa
Virtus
fuori
Virtus
1980/81 Finale Cantù Cantù
casa
Virtus
casa
Cantù
casa
Cantù
1981/82 Quarti Cantù Cantù
casa
Virtus
casa
Virtus
fuori
Virtus
1982/83 Quarti Cantù Virtus
fuori
Cantù
fuori
Cantù
casa
Cantù
1990/91 Quarti Virtus Virtus
casa
Cantù
casa
Virtus
casa
Virtus
1991/92 Quarti Virtus Virtus
casa
Cantù
casa
Virtus
casa
Virtus
1992/93 Semif. Virtus Virtus
casa
Virtus
fuori
Virtus
2009/10 Quarti Cantù Cantù
casa
Cantù
casa
Virtus
casa
Virtus
casa
Cantù
casa
Cantù
Giocate Virtus Cantù Virtus
casa
Virtus
fuori
Cantù
casa
Cantù
fuori
30 18 12 12 6 11 1
Qualificazioni Virtus 7
Qualificazioni Cantù 3
Qualificazioni Virtus con fattorre campo 4
Qualificazioni Cantù con fattorre campo 3
Vittorie Virtus ultima gara casa 2
Vittorie Virtus ultima gara fuori 5
Vittorie Cantù ultima gara casa 3
Vittorie Cantù ultima gara fuori 0
Vittorie belle casa Virtus 2
Vittorie belle fuori Virtus 3
Vittorie belle casa Cantù 3
Vittorie belle fuori Cantù 0

(vai alla prima parte)


A cura di Ezio Liporesi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts