17 Dicembre, 2018

Virtus, Pietro Aradori e Dejan Kravic in nazionale

Virtus, Pietro Aradori e Dejan Kravic in nazionale
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Due buone notizie per Virtus Segafredo. Arrivano dalle federazioni italiana e serba, che hanno convocato due bianconeri nelle rispettive Nazionali. Si tratta di Pietro Aradori e di Dejan Kravic, che come è noto ha doppia nazionalità, canadese e appunto serba.

Pietro Aradori risponderà alla chiamata di coach Meo Sacchetti, Ct azzurro, che lo ha convocato per il raduno che va dal 26 novembre al 3 dicembre, nel corso del quale l’Italia affronterà due partite valide per la qualificazione per i Mondiali 2019: la prima al PalaLeonessa di Brescia, città sede del raduno, il 29 novembre contro la Lituania, la seconda il 2 dicembre alla Ergo Arena di Danzica, in casa della Polonia.

Dejan Kravic è stato convocato da Aleksandar Djordjevic, Ct della Serbia, presente ieri al PalaDozza per assistere a Virtus Segafredo-Fiat Torino. Giocherà il 30 novembre a Tel Aviv contro Israele e il 3 dicembre in casa, a Belgrado, contro la Grecia.


Fonte: Marco Tarozzi Responsabile Comunicazione – Virtus Pallacanestro Bologna (www.virtus.it)

About The Author

Related posts