17 ottobre, 2017

Virtus, precisazione in merito ai biglietti

Virtus, precisazione in merito ai biglietti
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

La Virtus Pallacanestro ha rilasciato un comunicato a firma del General Manager bianconero nel quale precisa il comportamento corretto della società in merito alla distribuzione dei tagliandi verso la tifoseria romagnola come riportato di seguito.

Abbiamo letto in questi giorni su diversi organi di stampa alcune inesattezze in merito al numero di biglietti messi a disposizione dalla nostra Società alla tifoseria di Ravenna in occasione di Gara 1 e 2 di semifinale dei Play off.
Teniamo a precisare che come sempre in totale armonia con il Management dell’OraSì Ravenna, abbiamo concordato il numero di accrediti da scambiare nelle due gare oltre che un numero di 50 biglietti per le tifoserie organizzate a prezzo ridotto. In aggiunta a questi abbiamo messo a disposizione dei tifosi giallorossi un notevole numero di tagliandi a completamento del 10% della capienza dell’impianto (557 posti), così come stabilito dal Regolamento Esecutivo Gare della Federazione Italiana Pallacanestro. Sempre come previsto dallo stesso regolamento, e anche per ovvi motivi di sicurezza, abbiamo riservato loro un intero settore del PalaDozza, nel quali sono previsti vari settori di prezzo (esattamente gli stessi prezzi e speculari ai settori occupati dai tifosi bianconeri).

Per scelta della Società OraSì Ravenna i tagliandi più costosi non sono stati ritirati, riducendo quindi per decisione della stessa, e non per nostra mancata disponibilità, il numero di biglietti a disposizione sulla loro prevendita.

Julio Trovato – General Manager Virtus Pallacanestro Bologna

About The Author

Related posts