24 aprile, 2018

Virtus, Top & Flop del match contro l’Happy Casa Brindisi

Virtus, Top & Flop del match contro l’Happy Casa Brindisi

TOP

Ale Gentile
Fin troppo facile metterlo al TOP in una giornata dove trentelleggia mettendola pure da 3. Da rimarcare che da 4 ha fatto vari danni alla difesa ospite senza subire.

Pietro Aradori
Molto meno evidente di Ale Gentile ma anche lui molto positivo, una specie di polizza assicurativa, vai da lui solo quando c’è bisogno e ti trovi ripagato.

Donte Smith
L’ala di Brindisi, arrivata a campionato in corso sarà da monitorare in futuro, chiude con una preziosa doppia doppia e non certo recuperata a babbo morto, anzi.


FLOP

Marcus Slaughter
Non merita il flop assolutamente, giusto per segnalare una partita non sugli scudi come ci siamo abituati.

Antonio Iannuzzi
La nuova sensazione dei lunghi italiani dopo essere uscito da Torino a campionato in corso scrive oggi una prestazione alquanto modesta, se il futuro passa da qui stiamo freschi.

Liberi di Ste Gentile
Al rientro ci saremmo aspettati un passo lento o una foga eccessiva, non certo uno 0/4 ai liberi, ma oggi lo si può perdonare.


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts