14 agosto, 2018

Virtus, Top & Flop del match contro Varese

Virtus, Top & Flop del match contro Varese

TOP

Tyler Larson
E’ il suo sprazzo di esaltazione totale, 11 punti a fila ma soprattutto 3 bombe 3 a chiudere l’illusoria fuga bianconera, che marchia a fuoco la partita.

Stefano Gentile
Non si arrende mai, si carica la squadra sulle spalle per far sì che la speranza sia lì fino alla fine mettendoci pure 7 rimbalzi.

Tiro dall’arco di Varese
Insistono sul fondamentale anche quando la logica direbbe che sia una follia, nel secondo tempo hanno la mano baciata d’oro colato e con un 9/13 impressionante si prendono la partita.


FLOP

Oliver Lafayette
Può a lungo giostrare da guardia e prendersi i suoi tiri, peccato che quasi mai vadano a segno, e quando sbaglia su scelte rivedibili lascia campo a Varese per facili soluzioni.

Difesa dall’arco Virtus
E’ la specialità della casa che pareva pure oggi soluzione vincente (5/17 nei primi 20’), ma poi subisce di tutto senza mai trovare una reazione di squadra.

Alessandro Pajola
Il quintetto forse lo condiziona, dietro morde sulla palla ma qualche avversario senza lo mette in difficoltà. Davanti deve prendersi qualche tiro in più che non siano triple aperte senza possibilità di scarico, altrimenti l’attacco ne esce condizionato.


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts