24 maggio, 2018

Virtus, Top & Flop del match di ritorno contro Sassari

Virtus, Top & Flop del match di ritorno contro Sassari

TOP

Fratelli Gentile
Ci sono anche loro nella confusione dei periodi meno buoni, ma hanno la voglia se non sempre la capacità di reagire, non a caso Ale ha un -4 di +/- e Stefano un +1.

Darko Planinic
Parte dalla panchina ma appena entra in campo mette in seria difficoltà Slaughter che esce anzitempo dalla partita, efficace sia davanti sia dietro mettendo così in forte difficoltà tutta la Virtus.

William Hatcher
Lucra ben 5 punti in 3” in 2 finali di tempo, bravi i compagni ad ispirarlo ma pure lui ottimo nel capire cosa accada in campo e cosa gli avversari non facciano, oltre a chiuderla col +8 a 3:30’ da casa sua.


FLOP

Marcus Slaughter
Solitamente lo vedevamo tra i TOP, oggi cambia lato, fatica a trovare un ruolo contro avversari senza centro in avvio e ci poteva pure stare, ma contro i pari ruolo nel proseguo fa pure peggio, subendo punti e lasciando troppi rimbalzi.

Oliver Lafayette
Nel momento del bisogno la guida manca, come mancano i punti di chi è qui per portare esperienza quando occorre uscire da i giochi, il -15 di +/- la dice lunga.

Filippo Baldi Rossi
Spazzato via a rimbalzo da gente più piccola ma molto più vogliosa di restare in partita anche sbagliando, davanti propone tiracci pure contro avversari che gli arrivano al collo.

 


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts