19 Giugno, 2024

Francesco Francia, Sconfitta inopportuna

Francesco Francia, Sconfitta inopportuna

Ultima gara casalinga dell’anno solare 2022 e undicesima di andata. Scende al PalaVenturi la Polisportiva l’Arena, nostra compagna nell’avventura nei playout dello scorso campionato, ben conosciuta e vincente per ben due volte su questo parquet. Manca nelle nostre file il capocannoniere Folli, messo fuori causa da un infortunio alla mano, speriamo in nulla di grave.

Assenza che non pesa nel primo quarto, Pavani ne fa egregiamente le veci segnando nove punti ma in generale tutti i nostri giocano un buon parziale sui due lati del campo. Montecchio paga qualche libero di troppo sbagliato e accumula un ritardo di nove punti.

Errera apre la seconda frazione di gioco mettendo a referto i suoi primi due punti dopo oltre un mese e mezzo di assenza; Almeoni lo imita e sembra il preludio di una fuga. Montecchio si aggrappa a Germani e noi a Bianchini che con dieci punti filati ci consente di perdere il quarto di un solo punto.

Al rientro Cesana raccoglie il testimone e per metà quarto segna solo lui. Poi inizia il festival delle palle perse e dei tiri affrettati o fatti non sempre al momento giusto: ne esce vincitrice Montecchio che recupera e si porta a casa anche questo parziale rosicchiando un altro punto.

Sinisi con due liberi e una tripla, intervallato da due punti di Errera, porta i suoi a –4. Negri mette una tripla “non dichiarata” di tabella e si intuisce che qualcosa è cambiato. La gara si fa confusa e fisica e i contatti si sprecano. Montecchio è a soli due punti ma viene respinta da Bavieri che mette una tripla e successivamente recupera anche il pallone, gestito però in attacco con troppa fretta. Uno sfondamento evidente di Vecchi, che vuole passare dove non c’è spazio, diventa un fallo di De Gregori. Paulig va due volte in lunetta e la sua mano non trema, mentre noi, nonostante un tiro ben costruito per Pavani in angolo, rimaniamo al palo. Timeout doveroso per Cavicchi sul 63 pari, rimangono sette secondi da giocare che non sfruttiamoa a dovere e si va al supplementare.

Iniziamo bene con una schiacciata di Pavani ma Montecchio è più lucida mentre litighiamo col ferro prendendo tiri a dir poco estemporanei. Germani mette i due punti del vantaggio a un minuto dalla sirena; Bavieri prova con una tripla a vincere la gara, la palla esce e la successiva schiacciata di Almeoni non va a buon fine. Paulig è difeso bene e sbaglia a sua volta, rimangono sedici secondi, non c’è la fila per prendersi questo tiro, la palla pesa e i timeout sono finiti. Il nostro attacco è statico, Bavieri vede la possibilità di andare al ferro, è chiuso, rientra sul perno per crearsi lo spazio e appoggia. Non è fortunato, la palla ballonzola ed esce.

Montecchio vince e fa il tris dopo aver quasi sempre inseguito.

Rimpiangiamo l’assenza di Folli ed è istintivo dire che “questa andava portata a casa” ma la testa deve andare all’ultimo match dell’anno in casa di SG Fortitudo (che nel frattempo ha “regolato” a domicilio Ferrara), Sabato 17 Dicembre ore 18:00 alla palestra Alutto.

Come sempre il video della partita col commento di Paolo Marcheselli e di Astorre Legnani è visibile sulla nostra pagina Facebook, sul canale Youtube e infine nella pagina della squadra.

Forza Francesco Francia !

Preven Meccanica F. Francia-Dil Plast Pol. L’Arena 67-69 d. 1 t.s.
(20-11, 34-26, 49-42, 63-63)
Preven Meccanica F. Francia: Chiusolo 14, Cesana 13, Pavani 10, Degregori, Errera 4, Bavieri 3, Bianchini 16, Penna, Barbato, Albertini, Almeoni 7. All. Cavicchi, Vice Gatti.
Dil Plast Pol. L’Arena: Vecchi 11, Sinisi 10, Schianchi, Bartoli, Paulig 4, Pedrazzi 6, Paterlini 7, Riccò 2, Ramenghi, Germani 19, Illari, Negri 10. All. Cavalieri.


Fonte:  Area Comunicazione – Francesco Francia Pallacanestro  (www.francescofranciabasket.it)

About The Author

Related posts