26 Maggio, 2024

Il Bologna Basket 2016 perde
con San Bonifacio (87-84) e saluta i playoff

Il Bologna Basket 2016 perde <br>con San Bonifacio (87-84) e saluta i playoff
Photo Credit To Bologna Basket 2016

Una sconfitta di misura (87-84) del Bologna Basket 2016 con San Bonifacio mette la parola fine al campionato di B interregionale del team bolognese. In realtà anche l’eventuale vittoria dei rossoblu non sarebbe bastata ad assicurare il passaggio ai playoff, dato che il Sansebasket Cremona ha battuto poco dopo Monfalcone, diventando così irraggiungibile per i felsinei (e anche Bergamo vincendo oggi supererebbe il BB2016).
Certamente dispiace non aver concluso il torneo con una vittoria, ma questo nulla toglie al buon campionato dei ragazzi di Lunghini che nei Play-in silver hanno chiuso con un record positivo di 5 vittorie e 3 sconfitte, mentre in precedenza, nella stagione regolare, avevano battuto squadre di alto livello come Sangiorgese, Ferrara e Fidenza. Il Bologna Basket si guadagna quindi da neopromossa la permanenza nella serie B Interregionale, che era poi l’obiettivo principale a inizio stagione.
La partita di ieri, all’insegna dell’equilibrio, ha visto i bolognesi imporre solo a sprazzi il proprio gioco, con una difesa che non è riuscita sempre a contenere gli avversari e con le rotazioni fortemente accorciate dall’assenza di Guerri e da un Fontecchio a minutaggio ridotto. Le statistiche sono più che discrete nel tiro da 3 (7/19), ottime nei liberi (25/30) e più scarse da 2 (19/44). Tanti i rimbalzi conquistati (47 contro 37 avversari), ma troppe le palle perse (22, anche se le 18 dei veronesi non sono molte di meno). In sintesi, un match con alti e bassi, un po’ come il torneo dei rossoblu.
Va comunque elogiata la tanta energia profusa da Riccardo Azzano, migliore in campo con 14 punti (4/6 da 2 e 2/4 da 3) e 9 rimbalzi; il talento in attacco di Thomas Tinsley (12 punti, con 4/4 da 3), purtroppo menomato da una forte tendinite che ne ha condizionato l’impiego; l’impegno di Marco Lusvarghi (14 punti, con 6/6 ai liberi e 4/8 da sotto, e 8 rimbalzi); e infine, tra i giovani, la voglia di Federico Gamberini (11 punti e 5 rimbalzi), pur con qualche errore di gioventù di troppo.
Ma in generale a tutti i giocatori del BB2016 va un doveroso applauso per la serietà, l’impegno e la voglia che hanno dimostrato in allenamento e in ogni partita.


La cronaca. Parte bene il BB2016 e prende qualche lunghezza di vantaggio, poi a metà quarto San Bonifacio recupera e, nonostante sei punti di fila di Fontecchio, con un rush di fine quarto arriva al +5. Nel secondo periodo Lusvarghi tiene in linea di galleggiamento i padroni di casa. A 6′ dalla pausa 5 punti di Gamberini, e quindi Azzano e un gioco da tre di Graziani creano un parziale di 10-0 che però viene recuperato dagli ospiti. All’intervallo i bolognesi sono sopra di 2. Lotta feroce nella terza frazione, con i felsinei che cercano di scappare e i veneti che non mollano la presa. Quattro bombe di Tinsley, due a fine terzo quarto e due a inizio quarto periodo, danno il +7 al BB2016, ma dall’altra parte replica Rigon col tiro pesante. A 2’37” dal termine, coi bolognesi sopra di 3, Gamberini prova un’entrata, ma perde palla e si lamenta per un fallo, prendendosi un tecnico. San Bonifacio pareggia e poi, dopo molti errori da una parte e dall’altra, Tommasetto mette il canestro decisivo.

Ora una settimana di riposo per i rossoblu, poi si continuerà con gli allenamenti fino a metà giugno. Dopo di che si comincerà già a lavorare per la prossima stagione, sempre alla ricerca di giovani talenti, di ragazzi seri e di una chimica di squadra che permetta di presentare il prossimo anno, come sempre, un team competitivo e coeso.

Tabellino

Bologna Basket 2016-ATV BVR Banca San Bonifacio 84-87
(23-28; 47-45; 68-65)
Bologna Basket 2016: Basket 2016: Tinsley 12, Reinaudi 6, Fontecchio 6, Gamberini 11, Bianchini, Graziani (cap.) 12, Ranieri 5, Lusvarghi 14, Azzano 14, Zedda 4. All.: Lunghini.
ATV BVR Banca San Bonifacio: Poiesi 20, Bevilacqua 7, Tondini 3, Ferrazza 13, Trentini, Pantano 3, Tommasetto 17, Zambonin 2, Rigon 22. All.: Zappalà.
Arbitri: Francesco Colussi, Michele Tondato.


Post source : Luca Regazzi - Ufficio Stampa Bologna Basket 2016 (www.bolognabasket2016.it)

About The Author

Related posts