24 Settembre, 2021

Lavoropiù Walter Bussolari Playground:
Comunicato Stampa n 23

Lavoropiù Walter Bussolari Playground: <br>Comunicato Stampa n 23

Superata anche la metà della penultima settimana del “39°Lavoropiu’ Walter Bussolari Playground”, cominciano a delinearsi i primi verdetti. Su tutti, il primo posto nel girone B di Kaffeina Koy’s che, come da pronostico, vince tutte e tre le partite e chiude a punteggio pieno. Ieri sera, l’ultimo dei tre successi dei campioni in carica di Lollo Nanetti su #Sempreminors Merighi Team, a cui non bastano i 15 punti di uno scatenato Benites per evitare la sconfitta e, di conseguenza, lo spareggio di domani sera (palla a due alle 22) contro la vincente del match tra Mulino Bruciato CSI Bologna e CFB Bagnara: gara decisiva per l’approdo ai quarti di finale. Nella sfida delle 20.15, Ciaccio Casa Rivit, trascinata dall’ormai solito Fabio Bugatti (anche ieri MVP del match con 24 punti), fatica più del previsto a battere Farmacia Cooperativa: questa sera, alle 22, sarà spareggio per il primo posto del girone C contro Due Torri Fresk’o Settepuntosette.

Serata da non perdere, quindi, quella che andrà in scena ai Gardens e che si appresta ad essere forse una delle più belle e divertenti di questa edizione. Il programma prevede, alle 20.15, il duello tra CFB Bagnara e Mulino Bruciato CSI Bologna: dove chi vince accede ai quarti (contro Kaffeina Koy’s), e chi perde deve passare dalle forche caudine dello spareggio. A seguire (ore 22), come già anticipato, super-sfida per il primato del gruppo C, tra Due Torri Fresk’o Settepuntosette e Ciaccio Casa Rivit, per chiudere col botto la serata numero 16 del “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

Domani, dalle 20.30, serata amarcord tutta da vivere insieme ai Gardens: in campo, i Golden Players All Stars. Carera, Pellacani, Pilutti e tantissimi altri campioni si sfideranno per l’ennesima volta sul campetto più famoso d’Italia, in una serata di puro divertimento dove nessuno, però, ci starà a perdere… A seguire (inizio alle 22) lo spareggio, meglio conosciuto come “Wild Card Game”: #Sempreminors Merighi Team (3°nel gruppo B) sfiderà la 3°classificata del girone A, ovvero la perdente della gara in programma questa sera, tra CFB Bagnara e Mulino Bruciato CSI Bologna. In palio, un posto nei quarti di finale del “39°Lavoropiu’ Walter Bussolari Playground”.


FARMACIA COOPERATIVA-CIACCIO CASA RIVIT 75-82
(20-19; 35-40; 55-58)
Farmacia Cooperativa: Vecchi, Cinti 2, Chiti 7, Ugo 13, Buscaroli 16, Zanetti 22, Brogio 15. All.Politi.
Ciaccio Casa Rivit: Bugatti 24, Giacche’ 9, Fallucca 12, Margini 2, Bedin 4, Paesano 12, Castelli, Cicconi Massi 2, Zucca 6, Giampieri 11. All.Palumbi.

Ciaccio Casa Rivit piega 82-75 una mai doma Farmacia Cooperativa e continua la sua marcia verso i quarti di finale. Un successo sudato quello della formazione di coach Palumbi che, nel primo tempo, ha sofferto l’intraprendenza dei “verdi” ma, poi, è riuscita a prendere il sopravvento grazie ad uno straripante Bugatti e ai canestri pesanti, nel finale, di Paesano. Il cuore non è, invece, bastato a Farmacia Cooperativa, sospinta dai 22 punti di Zanetti. Partenza intraprendente dei ragazzi di Politi, che approfittano dell’imprecisione al tiro degli avversari e piazzano un 9-0 in poco più di tre minuti. Il bersaglio in contropiede di Giacchè e la tripla di Giampieri, stappano il canestro di Farmacia Cooperativa che, dopo il timeout di Palumbi, vede gli avversari avvicinarsi a -4. A ridare ossigeno alla formazione biancoverde, ci pensa allora Buscaroli con cinque punti di fila (18-9). Pur in difficoltà, Ciaccio Casa Rivit non demorde e in chiusura di primo quarto, limita i danni rientrando a -1, grazie anche al gioco da tre punti finale di Paesano (20-19). Dalle mani di Cicconi Massi nasce anche il sorpasso dei ragazzi di coach Palumbi (22-23), che prendono fiducia e facendo la differenza in difesa e sotto le plance, tentano il mini-allungo arrivando al +7, alleggerito allo scadere di primo tempo dai liberi di Simon (35-40). L’intensità è alta e i colpi non vengono risparmiati anche al rientro in campo: Ciaccio Casa Rivit, si porta a +7 con cinque punti ravvicinati di Paesano e Bedin ma, dall’altra parte, arriva pronta la risposta biancoverde, che si tramuta in un 4-0 che tiene in scia Farmacia Cooperativa. Riavvicinamento comunque illusorio, perché Bedin, Bugatti e Giacché confezionano il primo vantaggio in doppia cifra dei ragazzi di Palumbi (45-56). Farmacia Cooperativa si aggrappa alla verve di Simon e Chiti per non perdere terreno e chiude la terza frazione con sole tre lunghezze di ritardo (55-58). Le triple di Fallucca e Bugatti aprono le danze della quarta frazione, riaccendendo Ciaccio Casa che, in un amen, ritorna a +9. Per l’ennesima volta, però, Farmacia Cooperativa trova la forza di reagire e rientra a -3 (61-64). I biancoverdi riescono a restare in linea di galleggiamento fino alle battute finali, quando cinque punti ravvicinati di Paesano e la tripla della staffa di Giampieri, fanno partire i titoli di coda del match.


KAFFEINA KOY’S-#SEMPREMINORS MERIGHI TEAM 71-62
(18-12; 40-29; 59-46)
Kaffeina Koy’s: Ranitovic 5, Medizza 10, Grillini 6, Baldini 8, Cucci 11, Guaccio 2, Ferri 6, Cortesi 5, Donda 14, Slava 4. All.Nanetti.
#Sempreminors Merighi Team: Natalini, Malaguti 5, Benites 15, Astolfi 6, Jovancic 8, Capozio 8, Lasagni 2, Serravalli 2, De Gregori 16. All.Cotti.

Anche per i Kaffeina Koy’s arriva la terza vittoria in altrettante partite. Dopo una partita dal finale scoppiettante, i ragazzi di coach Nanetti trovano la vittoria che permette loro di blindare il primo posto nel girone B. La partita si apre con due punti di Donda, ai quali risponde immediatamente Capozio con una tripla. I primi nove punti di Kaffeina portano tutti la firma di un’immarcabile Donda, che costringe il coach avversario a chiamare time-out, a poco più di cinque minuti dall’inizio della partita. I ragazzi di Cotti faticano a trovare canestri dalla lunga distanza, soffrendo la presenza dentro l’area dei lunghi avversari e il primo quarto si chiude con il punteggio di 18-12 per Kaffeina Koy’s. La reazione di #Sempreminors è, però, immediata, prima di un botta e risposta Seravalli-Ranitovic, che mantiene a otto le lunghezze di vantaggio in favore della formazione di Lollo Nanetti. De Gregori cerca di ridurre il gap, ma, prima Medizza, poi, un 2/2 ai liberi di Ferri, regalano ai biancoblù il nuovo +11 all’intervallo lungo. Nei secondi 20’, la squadra di coach Nanetti prende il largo, arrivando anche a toccare le 19 lunghezze di vantaggio, trascinata dal solito Donda (saranno 14 alla fine i punti per lui) e da Ferri. Poi, una bomba di Jovancic dà il via alla rimonta #Sempreminors, seguita da quattro punti filati di Benites, che riduce a 9 le lunghezze di svantaggio; Jovancic ha la mano calda e firma la bomba del -6 a meno di due minuti dalla fine della gara. Negli ultimi possessi, il pallone diventa sempre più pesante: la sfida a cronometro fermo la vincono Grillini e Guaccio, glaciali dalla lunetta, punendo gli errori dalla lunetta di Benites (comunque protagonista, con 15 punti segnati) che, con uno 0/2 a 20’’dalla fine, fallisce la possibilità di riaprire nuovamente la partita. Il finale recita 71-62, in favore dei campioni in carica di Kaffeina Koy’s.


Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad), che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita. Inoltre, da questa edizione, è disponibile anche il sito internet “www.giardinimargheritaplayground.it “, dove sarà possibile trovare tutte le informazioni, compreso il calendario della manifestazione, del “39°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, sono di nomina FIP ed il campo del Playground è, ancora una volta, griffato Ottica Giulietti e Guerra.

Durante questa 39°edizione del torneo, HERA metterà a disposizione per il torneo due biciclette elettriche: una andrà in premio al miglior giocatore del torneo, mentre l’altra sarà utilizzata dagli organizzatori per gli spostamenti all’interno dell’area sportiva.

HERA ha già collocato appositi contenitori per permettere agli spettatori di fare una corretta raccolta differenziata di carta, plastica, vetro, lattine ed organico (www.gruppohera.it).

Le previsioni della serata su Bologna sono offerta da ARPAE, il servizio meteorologico della Regione Emilia-Romagna.


I gironi del 39° Lavoropiu’ Walter Bussolari Playground

  1. GIRONE A


    Matteiplast Ristorante Alice 6 (3-0); Cfb Bagnara 2 (1-1); Mulino Bruciato CSI Bologna 2 (1-1); CMP Global Doc Impianti 0 (0-3)
  2. GIRONE B


    Kaffeina Koy’s 6 (3-0); Mercanzie Squad 4 (2-1); #Sempreminors Merighi Team 2 (1-2); Pallacanestro Pianoro 2.0 by Art.Bo BV Infissi 0 (0-3)
  3. GIRONE C


    Due Torri Fresk’o Settepuntosette 6 (3-0); Ciaccio Casa Rivit 6 (3-0); Farmacia Cooperativa Bologna 4 (2-2); Campas Ricap srl 2 (1-3); C.M.O. Supermercati Metà 0 (0-4)


4° Trofeo Emil Banca Pink

  1. GIRONE A

    CSI Sasso Marconi;
    Monte San Pietro;
    Belle Comode

  2. GIRONE B

    Bsl San Lazzaro;
    Matteiplast;
    Finale Emilia


Calendario e risultati

Lunedì 21 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Csi Sasso Marconi-Monte San Pietro 39-46
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Matteiplast-Bsl San Lazzaro 46-32

Martedì 22 Giugno

Ore 20,15 – C.M.O. Supermercati Meta’-Farmacia Cooperativa 60-94
Ore 22,00 – Campas Ricap Srl-Due Torri Fresk’o Settepuntosette 69-75

Mercoledì 23 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Csi Sasso Marconi-Belle Comode 20-64
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Bsl San Lazzaro-Finale Emilia 45-51

Giovedì 24 Giugno

Ore 20,15 – Campas Ricap Srl-C.M.O. Supermercati Meta’ 100-69
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Belle Comode-Monte San Pietro 68-34

Lunedì 28 Giugno

Ore 20,30 – Matteiplast-Finale Emilia 58-46
Ore 22,00 – Campas Ricap Srl- Farmacia Cooperativa 75-62

Martedì 29 Giugno

Ore 20,30 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – 1° Semifinale – Matteiplast-Monte San Pietro 71-18
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – 2° Semifinale – Belle Comode-Finale Emilia 41-27

Mercoledì 30 Giugno

Ore 20,15 – Art.Bo BV Infissi-Kaffeina Koy’s 67-81
Ore 22,00 – Campas Ricap srl-Ciaccio Casa Rivit 59-95

Giovedì 1 Luglio

Ore 20,15 – Ciaccio Casa Rivit-C.M.O. Supermercati Metà 101-71
Ore 22,00 – 4° Trofeo Emil Banca Pink – Finale Belle Comode-Matteiplast 64-44

Martedì 5 Luglio

Ore 20,15 – CFB Bagnara-CMP Global Doc Impianti 64-43
Ore 22,00 – Matteiplast Alice-Mulino Bruciato CSI Bologna 73-65

Martedì 6 Luglio

Riposo

Mercoledì 7 Luglio

Ore 20,15 – Art.Bo BV Infissi-#Sempreminors Merighi Team 78-54
Ore 22,00 – CMP Global Doc Impianti-Mulino Bruciato CSI Bologna 61-67

Giovedì 8 Luglio

Ore 20,15 – C.M.O. Supermercati Metà-Due Torri Fresk’o Settepuntosette 65-106
Ore 22,00 – Mercanzie Squad-Kaffeina Koy’s 56-63

Venerdì 9 Luglio

Ore 20,30 – Gardens in Carrozzina
Ore 22,00 – Due Torri Fresk’o Settepuntosette-Farmacia Cooperativa 71-63

Lunedì 12 Luglio

Ore 20,15 – #Sempreminors Merighi Team-Mercanzie Squad 47-60
Ore 22,00 – Matteiplast Alice-CFB Bagnara 80-57

Martedì 13 Luglio

Ore 20,15 – CMP Global Doc Impianti-Matteiplast Alice 61-81
Ore 22,00 – Art.Bo BV Infissi-Mercanzie Squad 47-78

Mercoledì 14 Luglio

Ore 20,15 – Farmacia Cooperativa-Ciaccio Casa Rivit 75-82
Ore 22,00 – #Sempreminors Merighi Team-Kaffeina Koy’s 62-71

Giovedì 15 Luglio

Ore 20,15 – CFB Bagnara-Mulino Bruciato CSI Bologna
Ore 22,00 – Due Torri Fresk’o Settepuntosette-Ciaccio Casa Rivit

Venerdì 16 Luglio

Ore 20,30 – Golden Players All Stars
Ore 22,00 – Wild Card Game 3A vs 3V


Fonte: Ufficio Stampa 39° Lavoropiù Walter Bussolari Playground
Mail: info@giardinimargheritaplayground.it

About The Author

Related posts