24 Ottobre, 2020

XXXI Trofeo Bruna Malaguti: la coppa è dell’Oxygen Bassano

XXXI Trofeo Bruna Malaguti: la coppa è dell’Oxygen Bassano

Si è conclusa con la vittoria della Oxygen Bassano che ha sconfitto l’Armani AX Milano 69-60 e bissato il successo ottenuto nel 2018 la trentunesima edizione del Trofeo Bruna Malaguti griffata Roberto Nuti Group.

Sul terzo gradino del podio c’è invece andata la PGC Cantù che ha piegato l’Uniobasket Maddaloni, che al suo esordio è stata subito rivelazione del torneo.

Successi che hanno fatto calare il sipario su quest’ultima giornata del torneo che ha visto un PalaYuri gremito assistere anche allo spettacolo delle gare di tiro e di schiacciate sponsorizzate Spalding.

C’è stata poi la ciliegina sulla ciliegina sulla torta della finale commentata da coach Alberto Martelossi e trasmessa in diretta Facebook sulla pagina BSL dove per seguirla si sono collegati quasi 2000 spettatori.

Un altro dato importante che certifica la perfetta riuscita di quello che è ormai un punto fermo della stagione del basket giovanile italiano.

Non ci resta che ringraziare tutti i partecipanti e gli spettatori che hanno assistito alle gare di questi giorni e dare appuntamento al prossimo anno!.

Tabellino Finale

Oxygen Bassano-Armani AX Milano 69-60
Oxygen Bassano
: Fabris 2, Nascimento, Campagnolo L., Campagnolo P. 10, Haidara 4, Bresciani 2, Maiga 8, Panizza, Ojo 9, Zilio, Bamba 19, Simonetti 18. All. Gallea.
Armani AX Milano: Galicia 16, Brasca, Langella, Bramati 9, Alfieri 11, Restelli 14, Rapetti 1, Massoni, Leoni 7, Addesa, Scaramuzzi, Garbujo 3. All. Pampani.

Tutti i risultati

  1. CLASSIFICA FINALE


    1. Oxygen Bassano
    2. Armani AX Milano
    3. PGC Cantù
    4. Uniobasket Maddaloni
    5. Academy Fortitudo Bologna
    6. Pallacanestro Trieste
    7. Pallacanestro Vado
    8. BSL CMO Project
    9. Petrarca Padova
    10. Victoria Libertas Pesaro
    11. Leonessa Brescia
    12. Virtus Bologna
    13. Reyer venezia
    14. Virtus Siena
    15. Novi+ Casale college
    16. Alfa Omega
  2. PREMI INDIVIDUALI


    Miglior Arbitro: Alberto Purrone (FIP Lombardia)
    Premio MVP: Saliou Niang (Academy Fortitudo Bologna)
    Miglior Realizzatore: Ojo Ayomide (Ox. Bassano)
    Miglior Schiacciatore: Moussa Bamba (Ox. Bassano)
    Migliore Tiratore da 3 punti: Edoardo Destro (Pet. Padova)
    Miglior Allenatore: Antonio Pampani (Armani AX Milano)
    Miglior Squadra: Uniobasket Maddaloni
  3. Prima Giornata


    BSL CMO Project-Victoria Libertas Pesaro 85-56 (P. Rodriguez)
    Pallacanestro Vado-Basket Brescia Leonessa 83-74 (Palayuri)
    Reyer Venezia-PGC Cantù 73-87 (P. Rodriguez)
    Oxygen Bassano-Virtus Siena 73-68 (Palayuri)
    Armani AX Olimpia Milano-Novipiù Junior College 77-54 (P. Rodriguez)
    Virtus Bologna-Alfa Omega Roma 88-84 (Palayuri)
    Petrarca Padova-Uniobasket Maddaloni 47-58 (P. Rodriguez)
    Pallacanestro Trieste-Academy Fortitudo Bologna 49-71 (Palayuri)
  4. Seconda Giornata


    Victoria Libertas Pesaro-Novipiù Junior College 80-60 (Pala AG Reggiani)
    BSL CMO Project-Armani AX Olimpia Milano 83-69 (Pala AG Reggiani)
    Basket Brescia Leonessa-Alfa Omega Roma 82-53 (P. Rodriguez)
    Pallacanestro Vado-Virtus Bologna 98-79 (Palayuri)
    Reyer Venezia-Petrarca Padova 58-76 (P. Rodriguez)
    PGC Cantù-Uniobasket Maddaloni 73-51 (Palayuri)
    Virtus Siena-Pallacanestro Trieste 62-67 (Palayuri)
    Oxygen Bassano-Academy Fortitudo Bologna 56-67 (Palayuri)
  5. Terza Giornata


    Armani AX Olimpia Milano-Petrarca Padova 85-75(P. Rodriguez)
    Oxygen Bassano-Basket Brescia Leonessa 69-57 (Palayuri)
    Uniobasket Maddaloni-Victoria Libertas Pesaro 61-45 (P. Rodriguez)
    Virtus Bologna-Pallacanestro Trieste 60-79 (Palayuri)
    Reyer Venezia-Novipiù Junior College 76-68 (Palayuri)
    Virtus Siena-Alfa Omega Roma 61-54 (Palayuri)
    Pallacanestro Vado-Armani AX Olimpia Milano - Quarti 53-80 (P. Rodriguez)
    BSL CMO Project-Oxygen Bassano - Quarti 57-70 (Palayuri)
    PGC Cantù-Pallacanestro Trieste - Quarti 77-56 (P. Rodriguez)
    Academy Fortitudo Bologna-Uniobasket Maddaloni - Quarti 51-59 (Palayuri)
  6. Quarta Giornata


    Petrarca Padova-Basket Brescia Leonessa 85-69 (P. Rodriguez)
    Armani AX Olimpia Milano-Uniobasket Maddaloni 52-44 (Palayuri)
    Pallacanestro Vado-Academy Fortitudo Bologna 74-75 (P. Rodriguez)
    Oxygen Bassano-PGC Cantù 84-81 (Palayuri)
    BSL CMO Project-Pallacanestro Trieste 62-84 (P. Rodriguez)
  7. Quinta Giornata


    Victoria Libertas Pesaro-Petrarca Padova 52-90 (P. Rodriguez)
    Virtus Bologna-Basket Brescia Leonessa 82-93 (Palayuri)
    Pallacanestro Trieste-Academy Fortitudo Bologna 60-87 (P. Rodriguez)
    BSL CMO Project-Pallacanestro Vado 62-78 (Palayuri)
    PGC Cantù-Uniobasket Maddaloni 68-57 (Palayuri)
    Finale Tiro da 3 e Slam Dunk Contest (Palayuri)
    Oxygen Bassano-Armani AX Olimpia Milano 69-60 (Palayuri)
    Cerimonia di Premiazione (Palayuri)

Fonte: Matteo Airoldi Responsabile Area Comunicazione – BSL San Lazzaro (www.basketsavemylife.com)

About The Author

Related posts