15 Ottobre, 2019

Imola sconfitta a Forlì, ma esce a testa alta derby

Imola sconfitta a Forlì, ma esce a testa alta derby
Photo Credit To Isolapress / Andrea Costa Imola Basket

Partono forte i biancorossi con un super Crow che realizza 6 dei primi 13 punti di Imola e al 6’ di gioco Le Naturelle comandano per 6-13. I ragazzi di Coach Di Paolantonio perdono un pò di solidità in difesa e i padroni di casa ne approfittano per riportare in parità il punteggio: 17-17 al 8’.

Le Naturelle non ci sta e con l’energia dalla panchina dell’asse Magrini – Montanari e dalla certezza delle bombe dall’angolo di Raymond chiude in vantaggio per 21-24 il primo quarto.

Continua la corsa imolese che non s’arresta, Forli prova a tenere il passo con De Laurentis e Lawson, 36-39 al 17’. I biancorossi iniziano a subire la fisicità dei forlivesi, così da perdere il vantaggio guadagnato nei primi 20’ di gioco: 44-44 il punteggio al rientro negli spogliatoi delle due formazioni. A tutto gas anche al ritorno sul parquet delle Naturelle che si riporta in vantaggio con Bowers e Crow 51-52. I padroni di casa riaccorciano le distanze, il palazzetto si scalda, ma Imola rimane avanti anche se solo di una lunghezza: 60-61 al 27’. I ragazzi di Coach Di Paolantonio vogliono di più e prima Bowers dalla lunetta, poi Rossi da sotto la plance portano i biancorossi a +5: 60-65 al 29’. Giacchetti trascina i suoi, inerzia smorzata solo da un libero realizzato da Raymond su 2, portando così in parità il punteggio. Allo scadere della terza frazione di gioco Fultz serve ottimamente Crow che realizza una tripla dall’angolo: 66-69 al 30’.

L’ultima frazione di gioco la riaprono Crowe Raymond che a suon di canestri, nonostante qualche sprazzo di Giacchetti, portano subito Le Naturelle sul +9: 70-79. Forli non vuole lasciar scappare Imola che mantiene il vantaggio di 4 punti nonostante gli attacchi di Marini e Giacchetti: 80-84 al 38’. Due palle perse in attacco delle Naturelle vanno subito a condizionare il punteggio mandando a canestro prima Giacchetti e poi Diliegro: 84-84 al 39’. Imola in attacco ma compie infrazione di 24’’, Forli di nuovo in attacco con Diliegro che attacca il ferro ma non va, rimbalzo di Raymond. Ancora l’usa imolese in attacco che va al tiro ma si infrange sul primo ferro, Marini di tutta risposta prova la preghiera che non va: 84-84 overtime. Apre le danze la tripla di Crow, seguita subito dai 3 punti personali di Giachetti, penetrazione più libero aggiuntivo. Entrambe le squadre continuano a realizzare e al 43’ il punteggio è di 91-91. E’ ancora Giacchetti che realizza la tripla del sorpasso forlivese con Imola che di tutta risposta perde palla in attacco ma Raymond realizza i due liberi del pareggio: 95-95 a 24’’ dalla fine. Forli ancora in attacco con Bonacini che ben servito da Lawson non sbaglia: 97-95. Timeout Coach Di Paolantonio.

16’’ da giocare Fultz rimette ma perde palla, Forli in attacco. Rossi commette fallo su Lawson che va in lunetta e realizza 1su2: 98-95, Imola cerca di prendere il rimbalzo per il possesso ma l’ultimo a toccare la palla è proprio l’ala imolese Crow. Proprio Crow commette fallo su Giacchetti che va in lunetta e realizza 2su2: 100-95. Imola corre in attacco con Raymond che realizza da sotto la plance ma non può piu nulla. Le Naturelle perdono un fantastico derby contro Forli all’overtime per 100-97.

Finisce qui una fantastica stagione per Le Naturelle, settembre è più vicino di quello che sembra!

Unieuro Forlì-Le Naturelle Imola Basket 100-97
Parziali: 1/4 21-24 (21-24) – 2/4 23-20 (44-44) – 3/4 22-25 (66-69) – 4/4 18-15 (82-80) – extra 16-13
Unieuro Forlì: Diliegro , Giacchetti 35, Marini 16, Donzelli 4, Bonacini 9, Dilas, Signorini, Fabiani n.e., Lawson 17, Flan, De Laurentis 12. All. Nicola.
Le Naturelle Imola Basket: Ndaw n.e., Montanari, Crow 24, Wiltshire n.e., Fultz 4, Calabrese n.e., Prato n.e., Bowers 17, Rossi 8, Simioni 7, Raymond 30, Magrini 7. All. Di Paolantonio.


Fonte: Sofia Conti Responsabile Comunicazione & PR – Andrea Costa Imola Basket (www.andreacosta.it)

About The Author

Related posts