04 Dicembre, 2022

Serie B: Andrea Costa, contro i Tigers arriva una sconfitta

Serie B: Andrea Costa, contro i Tigers arriva una sconfitta
Photo Credit To Niko (nicolòromano.com) / Andrea Costa Imola Basket

I biancorossi incassano la terza sconfitta consecutiva. Al PalaRuggi passano i Tigers Romagna dopo una lunga battaglia terminata all’over time.

Continua il momento no in casa Andrea Costa. I biancorossi faticano in particolar modo a livello mentale e incassano la loro terza sconfitta consecutiva. Nella sesta giornata di campionato, il roster di Coach Grandi è stato battuto sul parquet di casa dai Tigers Romagna con il punteggio finale di 65 – 70. Una dura battaglia terminata all’over time ma che ha mostrato ancora una volta i limiti degli imolesi nell’attaccare il ferro e nel trovare la via del canestro, oltre ad un evidente blocco psicologico che dovranno essere bravi a risolvere il prima possibile per ritrovare l’entusiasmo visto dai tifosi durante la Supercoppa e nelle sfide con Ancona e Fabriano.

Le statistiche sono impetuose e rispecchiano lo stato d’animo dell’Andrea Costa: 7 su 37 da tre punti, 14 su 32 da due punti e 16 su 29 dalla linea del tiro libero. Fin dal momento della palla a due si percepiva la tensione da parte di entrambe le squadre e la musica non è cambiata nemmeno durante la partita. Un match equilibrato, una sfida punto a punto. I biancorossi, dopo aver chiuso il primo quarto sotto di cinque punti (16-21), sono riusciti a mettere la testa avanti con una buona seconda frazione di gara che li ha visti arrivare all’intervallo lungo in vantaggio 37-35. L’Andrea Costa, tuttavia, non è mai riuscita a dare lo strappo decisivo alla partita e i Tigers Romagna ne hanno approfittato trovando i due punti del pareggio a pochi secondi dalla sirena finale. Gli ospiti, nell’over time, hanno dimostrato di averne di più chiudendo la pratica sul 65-70 e conquistando i loro primi due punti in campionato. Per i biancorossi, invece, è arrivata la terza sconfitta consecutiva. Una sconfitta che fa male, è inutile nascondersi. Una sconfitta che però deve servire come stimolo per ripartire e ritrovare grinta e motivazioni in vista dei prossimi appuntamenti. Domenica 13 novembre, gli imolesi saranno di scena al PalaCattani di Faenza contro i Blacks.


Il commento di Coach Federico Grandi al termine del match

«Prima di tutto voglio chiedere scusa ai nostri tifosi perchè anche oggi erano numerosi, ci hanno incitato, ci hanno sostenuto e abbiamo offerto uno spettacolo imbarazzante. Penso sia evidente che in questo momento la squadra abbia un blocco mentale importante e quando la tua formazione gioca in maniera così contratta il primo responsabile sono io. Siamo scesi in campo con poca lucidità e poca fiducia. Ci siamo aggrappati per tutta la partita alla nostra difesa e nei primi due quarti la differenza l’hanno fatta i tiri da tre punti di Lombardo che hanno permesso ai Tigers di rimanere in gioco.

Negli ultimi due tempi, invece, abbiamo tirato con percentuali orribili ed è impensabile vincere una partita con queste statistiche. Nel supplementare i volti dei miei giocatori non lasciavano presagire bene, ho provato a tenerli carichi ma onestamente a livello mentale la partita era già andata.

Pagare il biglietto per venire a vedere uno spettacolo del genere è indecoroso. I ragazzi si impegnano in palestra durante la settimana e c’è disponibilità da parte di tutti ma dobbiamo ritrovare la fiducia. Sembriamo i giocatori di Space Jam a cui è stato tolto il dono, non riusciamo più a fare niente in campo».


Andrea Costa Imola-Tigers Romagna 65-70 d. 1 t.s.
(16-21; 37-35; 50-50)
Andrea Costa Imola: Ranuzzi 15, Corcelli 10, Agostini 4, Montanari 8, Trentin 16, Tognacci 2, Barbieri 2, Marangoni 3, Fazzi 2, Restelli 4. All.re: Grandi.
Tigers Romagna: Lombardo 15, Lovisotto 10, Poggi n.e., Favaretto 5, Rossi, Ferrari, Brighi 10, Pierucci, Stella, Bracci 11, Chiapparini 2, Tomcic 17. All.re: Massimiliano Domizioli.


Fonte:  Daniele Monti  Addetto Stampa – Andrea Costa Imola Basket (www.andreacosta.it)

About The Author

Related posts