25 Giugno, 2024

Fantastica Tramec, battuta la capolista Pistoia 70-68

Fantastica Tramec, battuta la capolista Pistoia 70-68

Davanti al pubblico delle grandi occasioni, oltre 1500 spettatori presenti alla Milwaukee Dinelli Arena, la Tramec Cento si aggiudica il big match contro la capolista Pistoia, dopo 40 minuti vibranti e ricchi di emozioni.

Nel prepartita c’è stato un momento molto toccante ed emozionante che ha visto coinvolti familiari, tifosi e dirigenti per ricordare Laura Monti, grandissima tifosa della Benedetto XIV Cento, scomparsa prematuramente nei mesi scorsi.

Avvio di partita tutto di marca Pistoia che vola 0-9 dopo 5′. Il primo canestro per i padroni di casa è di Zampini, subito seguito da un canestro di capitan Tomassini. Del Chiaro con 4 punti consecutivi porta Pistoia a +9(4-13 al 7′). Tomassini e Marks cercano di ricucire un po’ il gap, ma dopo 10′ la Tramec ha segnato appena 9 punti, 9-16 il punteggio al primo mini riposo.

In avvio di secondo quarto, 6-0 firmato Marks-Tomassini dai 6,75 e c’è nuovamente equilibrio alla Milwaukee Dinelli Arena(15-16 al 12′). Della Rosa, Copeland e Varnado ridanno un vantaggio confortevole a Pistoia 17-25 al 14′. Marks ha qualcosa da dimostrare alla sua ex squadra e realizza 7 punti in 2′, 24-25 al 16′. Si procede punto a punto fino alla tripla del sorpasso di Archie, 31-29 al 18′. Zampini realizza 2 canestri da sotto per il 35-29 al 19′. 2 liberi di Marks fissano il punteggio sul 37-29 all’intervallo. Grandissimo secondo quarto offensivo della Tramec che segna 28 punti in 10′ alla miglior difesa del campionato.

Avvio di terzo quarto molto nervoso e spezzettato da continui fischi degli arbitri. La Tramec va avanti 41-34, ma 4 punti consecutivi di Copeland permettono a Pistoia di avvivinarsi, 41-38 al 25′. Dopo la tripla di Zampini, Wheatle riporta sotto la GTG, 44-41 al 28′. 2 triple da leader e da capitano di Tomassini consentono alla Tramec di chiudere avanti il terzo quarto 50-45.

5-0 Tramec firmato Tomassini e Moreno in avvio di ultimo quarto e time out obbligatorio chiamato da Brienza. Copeland segna 6 punti in un minuto e al 34′ il punteggio è 57-54, con tutti i lunghi della Benedetto XIV Cento gravati di 4 falli.La partita è una vera e propria battaglia e si entra negli ultimi 2 minuti sul punteggio di 65-63. Dopo un canestro annullato a Toscano per infrazione di 24 secondi, Varnado pareggia a 86 secondi dal termine, 65-65. Dopo un paio di errori da ambo le parti a 10 secondi dal termine Tomassini fa 2/2 ai liberi per il 67-65. Finale di partita rocambolesco e vietato ai deboli di cuori. A meno di 6 secondi dalla fine Copeland realizza la tripla del sorpasso, nonostante l’ottima difesa dei padroni di casa. Mecacci non ha più time out e la palla viene affidata a capitan Tomassini che decide che la striscia di sconfitte dei biancorossi si deve concludere stasera contro la capolista Pistoia. Il numero 7 della Tramec si fa tutto il campo e nonostante la pressione di Wheatle realizza su un piede solo la tripla del contro sorpasso per i padroni di casa quando mancano soltanto 3 decimi di secondo alla sirena. 3 decimi in cui Pistoia non riesce a tirare e la partita si conclude nel tripudio generale, coi giocatori della Tramec abbracciati a centrocampo, mentre tutti i tifosi biancorossi che hanno sostenuto incessantemente i propri beniamini per 40 minuti, festeggiano sugli spalti della Milwaukee Dinelli Arena.

C’è solo questa sera per festeggiare e gioire, perché domani Mecacci e i suoi ragazzi si ritroveranno per preparare la partita del 7 dicembre alle 20,30 sempre alla Milwaukee Dinelli Arena contro S. Severo.

Il tabellino

Tramec Cento-Giorgio Tesi Group Pistoia 70-68
(9-16; 37-29; 50-45)
Tramec Cento: Tomassini 23, Moreno 5, Zampini 11, Archie 3, Toscano 2, Berti, Kuuba n.e., Baldinotti n.e., Ulaneo 4, Marks 21. All. Mecacci.
Giorgio Tesi Group Pistoia: Del Chiaro 6, Magro, Vernado 9, Copeland 26, Saccaggi 4, Wheatle 13, Pollone 2, Della Rosa 8, Metsla n.e., Cemmi n.e., Allinei n.e. All. Brienza.
Arbitri: Nuara, Chersicla, Almerigogna.


Fonte: Area Comunicazione Benedetto XIV Cento (www.benedettoxiv.it)

About The Author

Related posts