04 Dicembre, 2022

La Tramec Cento sbanca il PalaCarnera ed è capolista solitaria

La Tramec Cento sbanca il PalaCarnera ed è capolista solitaria

Si regala una notte da capolista solitaria la Tramec Cento, battendo al Pala Carnera l’APU Old Wild West Udine per 69-72, dopo 40 minuti vibranti e combattuti.

Da segnalare per Udine le assenze di Sherrill, Palumbo, Nobile e dei 2 under Fantoma e Dabo, e il rientro di Briscoe che aveva saltato le ultime due partite.

Per la Benedetto XIV Cento ancora assente Zilli.

Parte meglio la Tramec che trova ripetutamente il canestro dai 6,75 con Zampini, Toscano e Archie, ma Udine risponde colpo su colpo guidata da Briscoe e trovando punti d’oro dalla lunetta con Mian e Mussini. Il primo quarto si chiude 13-16, frutto della grande intensità difensiva messa in campo dalle 2 squadre.

In avvio di secondo quarto Marks segna 4 punti consecutivi, ma Udine rimane attaccata nel punteggio e sorpassa coi canestri di Briscoe, Gaspardo e Cusin. Controsorpasso Cento con Zampini e Tomassini dalla media distanza. Le 2 squadre procedono a braccetto fino all’intervallo con l’APU che chiude avanti 34-33.

In avvio di terzo quarto 2 triple di Zampini e un canestro rocambolesco di Toscano confezionano un 8-0 di parziale che induce Bonicciolli al time out.

Dopo il canestro di Briscoe, 5-0 firmato Marks e massimo vantaggio Cento sul 40-49 al 25′. L’APU riduce il gap sul finire del terzo quarto che si conclude col punteggio di 48-53. Da segnalare l’enorme differenza nel tiro da 3, per Udine 0/16 per la Tramec 10/24.

Archie e Marks ridanno il +9 segnando 4/4 dalla lunetta, 48-57 al 32′. Udine allunga la difesa e grazie al pressing arriva a – 2, ma Archie e Marks segnano canestri da leader e riportano avanti Cento 57-68 al 37′. Briscoe si carica sulle spalle Udine e dopo il libero segnato da Toscano che porta il punteggio sul 63-69, realizza 6 punti consecutivi, impattando sul 69-69 a 8 secondi dalla fine.

Dopo il time out di Mecacci l’ultimo possesso viene gestito dall’MVP Derrick Marks che suggella una prestazione magistrale con la tripla della vittoria.

L’ultima preghiera da 20 metri di Briscoe esce e la Tramec può festeggiare questa grandissima vittoria assieme agli Old Lions e ai tifosi che l’hanno seguita fino a Udine.

Il prossimo appuntamento per i biancorossi sarà ancora in trasferta, l’attesissimo derby contro Ferrara, che si giocherà domenica 30 alle 18.

Il tebellino

Apu Old Wild West-Tramec Cento 69-72
(13-16; 34-33; 48-53)
Apu Old Wild West: Cusin 4, Mian 4, Gaspardo 14, Esposito 7, Briscoe 29, Brescianini n.e., Pellegrino 7, Mussini 4, Antonutti. All. Boniciolli.
Tramec Cento: Tomassini 6, Toscano 10, Archie 12, Zampini 11, Marks 28, Moreno, Baldinotti n.e., Kuuba, Ulaneo 3, Berti 2. All. Mecacci.
Arbitri: Vita, Lupelli, Ugolini.


Fonte: Area Comunicazione Benedetto XIV Cento (www.benedettoxiv.it)

About The Author

Related posts