25 Giugno, 2024

Torna al successo la Tramec. Dominata San Severo 60-77

Torna al successo la Tramec. Dominata San Severo 60-77

Torna alla vittoria in maniera netta e convincente la Tramec Cento, dopo la sosta per la partita rinviata contro Pistoia al 22 Marzo, conducendo per 35′ e resistendo ai tentativi di rimonta di San Severo, grazie ad una solida prova difensiva e ad un attacco molto equilibrato che ha visto andare a segno tutti i giocatori impiegati da coach Mecacci.

Parte meglio la Tramec che con Berti punisce i cambi difensivi dei pugliesi, 3-6 al 4′. San Severo aggiusta la mira in attacco e sorpassa con un 7-0 griffato Tortù, Bogliardi e Daniel. Capitan Tomassini ferma il parziale giallo nero con una tripla, 10-9 al 7′. Zilli e Archie fanno la voce grossa sotto le plance e Pilot è costretto al time out sul 12-13. Dopo i liberi di Fabi 0-6 Cento ad opera di Zilli, Tomassini e Mussini, ma proprio sulla sirena Bogliardi realizza la tripla del 17-19 al 10′.

In avvio di secondo quarto parziale di 0-7 con Kuuba, Moreno e Mussini a segno e biancorossi al massimo vantaggio sul 17-26 al 13′. Mussini e Zilli sono incontenibili per la difesa dell’Allianz e al 15′ la Benedetto XIV Cento è in vantaggio 19-30. Archie dai 6,75 dilata ulteriormente il vantaggio prima che il solito Bogliardi segni la sua terza tripla di serata che vale il 22-33. Cento domina a rimbalzo offensivo con Zilli e Archie, ma Daniel cerca di mantenere i suoi in partita con un gioco da 3 punti per il 27-37 al 18′. Marks realizza 6 punti di classe sul finire del secondo quarto e all’intervallo il tabellone segna 27-43.

Ottimo secondo quarto della squadra di Mecacci che spacca in due la partita col parziale di 10-24.

All’uscita dagli spogliatoi Marks e Archie tengono a distanza i pugliesi, 31-47 al 23′. Toscano e Moreno regalano il +20 alla Tramec, 31-51 al 24′. Dopo il time out di Pilot, reazione d’orgoglio dei padroni di casa che riaprono il match con un parziale di 10-0, interrotto da 4 punti consecutivi di Mussini, 41-55 al 27′. Zilli e Tomassini allungano il parziale biancorosso e al 30′ è nuovamente +20, 41-61.

San Severo ci crede ancora e piazza un 8-0 che costringe Mecacci al timeout dopo 90 secondi, 49-61. Ci pensa ancora capitan Tomassini ad interrompere il parziale dei padroni di casa con un canestro di puro talento. Quando si rimette al lavoro Marks, Cento è nuovamente a +15, 51-66 al 33′. Tomassini è particolarmente ispirato e segna 6 punti consecutivi per il 55-71 al 37′. Marks chiude la partita con la tripla del 58-74 al 38′. Gli ultimi 2 minuti servono solo per sancire il risultato finale di 60-77.

Ottima prestazione dei biancorossi che legittimano, con una partita di grande intensità e spessore, l’approdo al girone giallo della fase ad orologio, quello che vedrà la Tramec affrontare le prime 3 squadre classificate nel girone verde, oltre a portarsi dietro i punti conquistati contro Pistoia all’andata. Squadra che la Tramec affronterà in Toscana dopo la partita interna contro Mantova.

Nel prossimo weekend la Tramec Cento sarà impegnata nella Final Four di Coppa Italia a Busto Arsizio, dove sabato 11 alle 20,45 affronterà la blasonata Cantù, capolista del girone verde. Un appuntamento da non perdere per tutti i tifosi biancorossi che potranno seguire la Benedetto XIV Cento in una competizione di assoluto prestigio a livello nazionale.

Il tabellino

Allianz Pazienza San Severo-Tramec Cento 60-77
(17-19; 27-43; 41-61)
Allianz Pazienza San Severo: Tortù 2, Pazin N.E. Lupusor 12, Sabatino 3, Ly-Lee N.E. Fabi 6, Bogliardi 9, Daniel 14, Petrusevsky, Raivio 14, Mecci N.E. All. Pilot.
Tramec Cento: Zilli 9, Marks 20, Mussini 10, Tomassini 17, Baldinotti N.E. Kuuba 3, Toscano 2, Berti 4, Archie 8, Moreno 4. All. Mecacci.
Arbitri: Ursi, D’Amato e Marzo.
Rimbalzi: San Severo 28 Cento 31.
Falli: San Severo 18 Cento 21.
Tiri liberi: San Severo 11/13 Cento 8/10.
Tiri da 2: San Severo 14/30 Cento 27/43.
Tiri da 3: San Severo 7/23 Cento 5/17.


Fonte: Area Comunicazione Benedetto XIV Cento (www.benedettoxiv.it)

About The Author

Related posts