15 Agosto, 2022

FIBA ​​Europe Cup 2022-23: annunciati i club e il sistema di qualificazione

FIBA ​​Europe Cup 2022-23: annunciati i club e il sistema di qualificazione

MONACO (Germania) – Sono stati confermati venerdì i club che parteciperanno all’edizione 2022-23 della FIBA ​​Europe Cup e quelli che si sfideranno nelle Qualificazioni con la speranza di passare alla Regular Season.

Un totale di 32 club registrati per la competizione di questa stagione, ha annunciato FIBA ​​Europe, specificando che la squadra meglio classificata di ciascuna delle prime 10 federazioni nazionali nella classifica delle competizioni per club riceve un posto diretto nella Regular Season.


I 10 club con un posto diretto nella Regular Season (in ordine alfabetico per nazione)

Kangoeroes Basket Mechelen (BEL)
BC Balkan (BUL)
HAKRO Merlins Crailsheim (GER)
Hapoel Galil Elion (ISR)
New Basket Brindisi (ITA)
Donar Groningen (NED)
Anwil Wloclawek (POL)
FC Porto (POR)
CSM Oradea (ROU)
Gaziantep Basketbol (TUR)


Nel frattempo, 19 dei club che prenderanno parte ai Round di qualificazione della Basketball Champions League hanno scelto di partecipare alla FIBA ​​Europe Cup nel caso in cui non raggiungessero la Basketball Champions League Regular Season. Non più di 18 di questi club potranno eventualmente partecipare alla FIBA ​​Europe Cup e verrebbero inseriti direttamente nella Regular Season della competizione.

Pertanto, al fine di determinare i club che occuperanno i restanti posti della Regular Season e completeranno il campo 2022-23, FIBA ​​Europe organizzerà quattro tornei di qualificazione, dal 27 al 30 settembre.

Le 22 squadre che gareggeranno nei quattro tornei di qualificazione saranno divise in sei fasce (testa di serie e non) per il sorteggio, in base ai risultati dei club nella FIBA ​​Europe Cup durante le tre stagioni precedenti.

Ci saranno 10 teste di serie che accederanno ai tornei direttamente nella fase semifinale e queste sono le quattro squadre nell’urna 1, le quattro squadre nell’urna 2 e due squadre che verranno estratte dalle quattro nell’urna 3.


Fascia 1 (testa di serie)

ZZ Leiden (NED)
Sporting CP (POR)
Kapfenberg Bulls (AUT)
Rilski Sportist (BUL)


Fascia 2 (testa di serie)

Telenet Giants Antwerp (BEL)
Kataja Basket (FIN)
Sigal Prishtina (KOS)
Besiktas JK (TUR)


Fascia 3 (due teste di serie, due non testa di serie)

Hapoel Haifa (ISR)
Cholet Basket (FRA)
BC Kalev/Cramo (EST)
Petrolina AEK (CYP)


Fascia 4 (senza testa di serie)

SCMU Craiova (ROU)
Czarni Slupsk (POL)
BG Gottingen (GER)
Aris BSA (GRE)


Fascia 5 (senza testa di serie)

BC CBET Jonava (LTU)
BC Wolves (LTU)
BC Trepca (KOS)
Jamtland Basket (SWE)


Fascia 6 (non testa di serie)

KK Cedevita Junior (CRO)
Thor Thorlakshofn (ISL)


Nei tornei A e B, le squadre della fascia 3 saranno sorteggiate contro le squadre della fascia 6 e le squadre della fascia 4 saranno sorteggiate contro le squadre della fascia 5 fino al completamento di tutti i quarti di finale. Nei tornei C e D, le due teste di serie della fascia 3 saranno sorteggiate direttamente alle semifinali.

I vincitori delle semifinali si affronteranno in quattro coppie finali, con le squadre che vincono le finali che si uniranno alla stagione regolare della FIBA ​​Europe Cup.

Eventuali posti aggiuntivi nella stagione regolare della FIBA ​​Europe Cup che potrebbero aprirsi dopo il completamento dei tornei di qualificazione BCL saranno occupati dalle squadre perdenti nelle finali dei tornei di qualificazione, secondo i criteri della Sezione D del Regolamento ufficiale di pallacanestro .

Il sorteggio si svolgerà a Monaco di Baviera giovedì 14 luglio.


Fonte: Ufficio Stampa FIBA Europe Cup (www.fiba.basketball)

About The Author

Related posts