09 Dicembre, 2022

Gli acquirenti Fortitudo sognano Mancinelli

Gli acquirenti Fortitudo sognano Mancinelli

Prosegue la trattativa del gruppo estero, guidato da un tifoso Fortitudo emigrato in Francia e attivo nel mondo dello spettacolo, per acquistare il club. Nello studio del commercialista Tosarelli, ieri Luca Baraldi e Paolo Ronci, i professionisti scelti dagli acquirenti, hanno visionato i conti del club e li hanno poi trasmessi al gruppo. Ci vorrà una settimana per analizzare la situazione e verificare la fattibilità del progetto. Ci sarebbero altri gruppi interessati, ma l’unico ad aver fatto un passo concreto uscendo allo scoperto è questo. E qualche idea, oltre a quella di Myers più con un ruolo di immagine che di presidente vero e proprio essendo un procuratore e non potendo ricoprire questo ruolo, sta già maturando: “Parlo quotidianamente con questa persona, che ha interesse e voglia di portare in alto la Fortitudo, essendone grande tifoso – dice Jack Bonora, sorta di portavoce del capocordata del gruppo in attesa che questi esca allo scoperto la prossima settimana – L’obiettivo è la promozione e in caso di LegaDue piacerebbe Mancinelli. Mancio è sotto contratto con Torino anche per l’anno prossimo, quindi bisognerebbe comunque trovare un accordo col club, ma come punto di riferimento in campo è un giocatore che piace molto“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts