13 Giugno, 2021

Effe, stop con Imola ma gli abbonamenti volano

Effe, stop con Imola ma gli abbonamenti volano

Mentre la campagna abbonamenti procede a passo spedito raggiungendo le 1.470 tessere vendute, la Fortitudo ha affrontato Imola, formazione di Lega Silver, al PalaDozza. Sempre senza Samoggia, la Effe si è arresa 59-66 con un finale in crescendo all’interno di una partita con inevitabili alti e bassi. Per coach Vandoni sono arrivate buone indicazioni da Raucci, miglior marcatore con 19 punti: «Abbiamo sbagliato troppi canestri facili, da soli e da sotto, e questo non va bene perché non prendiamo fiducia – spiega l’allenatore – Dobbiamo renderci conto che con questi canestri potremmo rendere più velenose le nostre intenzioni, e dopo aver recuperato un pallone non finalizziamo abbastanza. Forse perché c’è troppa ricerca del collettivo, quando siamo in contropiede e in soprannumero si deve chiudere e basta. Non dobbiamo perdere fiducia quando perdiamo un pallone, invece oggi è successo: dopo una azione negativa, non dobbiamo portarci dietro le scorie dell’errore».

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts