22 Maggio, 2024

ULTIME NOTIZIE

Effe sul mercato, si cerca un play o una guardia

Effe sul mercato, si cerca un play o una guardia

Dopo la sconfitta con Ferrara subìta domenica scorsa al PalaDozza, viste le indicazioni riscontrate dallo staff biancoblù in casa Fortitudo si stanno valutando soluzioni alternative per rafforzare il roster. In città si dava per scontato infatti l’acquisto di un elemento di esperienza come straniero di riserva ma la partita di Ferrara ha dato indicazioni differenti.

Meglio play o guardia/ala piccola?

Oggi sui quotidiani vanno in due direzioni differenti, se “Il Resto del Carlino” a firma Massimo Selleri ipotizza la società biancoblù alla finsetra per capire la situazione della Juve Caserta con un occhio particolare a Daniele Cinciarini nel già folto ruolo di play. Caserta però ha perso mercoledì Edgar Sosa che ha lasciato la squadra accusando la società tramite tweet di non pagare le retribuzioni mensili, subito poi smentito con una nota della società.
Damiano Montanari invece sul “Corriere dello Sport Stadio” non fa nomi, ma parla di una pedina che possa ricoprire il ruolo di guardia o ala piccola, quindi non nei lunghi. In entrambe i casi si concorda sul fatto che i biancoblù sembrano orientati verso un italiano di esperienza e non più su uno straniero.

About The Author

Related posts