29 Novembre, 2022

Fortitudo, Amoroso va alla Givova Scafati

Fortitudo, Amoroso va alla Givova Scafati

Valerio Amoroso è stato accostato più volte nelle ultime settimane alla Eternedile Fortitudo Bologna, lo stesso Matteo Boniciolli aveva fatto chiari riferimenti a eventuali rinforzi per i biancoblù. Ricordiamo che sotto la lente di ingrandimento sono stati messi il centro Andrea Iannilli e il play/guardia Gennaro Sorrentino. I tifosi biancoblù non avrebbero gradito, tanto che ieri sui muri del PalaDozza è comparsa anche una scritta inequivocabile in merito a questo argomento “Non si taglia chi lotta per la maglia”.
In una intervista di oggi su “Corriere dello Sport Stadio” a firma Damiano Montanari lo stesso coach biancoblù fa riferimenti chiari ai giocatori di cui si è parlato tanto nei giorni scorsi.
Questa squadra nasce pensata con un numero 4 di ruolo, gran tiratore, che doveva aprire il campo insieme a Italiano per Daniel e Iannilli. Per le note vicende questo numero 4 (Lestini, ndr) non è arrivato e noi abbiamo fatto una nuova scommessa su un ragazzo (Quaglia, ndr) che si sta allenando con grande intensità, che sta migliorando moltissimo, ma che per tutta la vita ha giocato da 5 e che è molto emotivo, per cui fa fatica a produrre subito quando entra. Un ruolo analogo si sarebbe potuto coprire con il quadruplo della spesa (Amoroso, ndr), ma non mi sono sentito di chiedere questo sacrificio alla società. Se uno non ha i soldi per comprare una Ferrari, si compra una macchina di diversa cilindrata.
Probabilmente coach Boniciolli ha pensato alle finanze della Fortitudo e al margine di crescita che sia Iannilli che Sorrentino possono ancora avere, complice anche la bella partita fatta contro Ferrara nel Christmas Day.
Per la Fortitudo e Matteo Boniciolli discorso chiuso quindi per quel che riguarda Valerio Amoroso, visto che Scafati questa mattina ha comunicato l’ingaggio del giocatore dell’ex Juve Caserta fino al termine della stagione agonistica in corso, la squadra campana che milita nella Serie A2 del Girone Ovest, che aveva rescisso il suo contratto a metà dicembre.

About The Author

Related posts