12 Luglio, 2024

Fortitudo, Antimo Martino presenta il match contro Udine

Fortitudo, Antimo Martino presenta il match contro Udine
Photo Credit To Valentino Orsini / Fortitudo Pallacanestro Bologna

Le parole del coach della Lavoropiù Fortitudo Bologna Antimo Martino alla vigilia del match contro la G.S.A. Udine, partita che si giocherà al PalaCarnera di Udine, mercoledì 30 gennaio 2019 con palla a due alle ore 20:30, per quella che sarà la 19ma giornata di Serie A2 Old Wild West 2018-19.

Siamo alla vigilia di un’altra partita importante: turno infrasettimanale, con una preparazione con tempistiche diverse. Sfrutteremo l’entusiasmo della vittoria con Treviso per la partita di Udine, contro una squadra che ha cambiato allenatore, ha un organico di tutto rispetto e che proverà a metterci in difficoltà in tutti i modi, complici una grande cornice di pubblico“.

Come avete gestito mentalmente l’avvicinamento alla sfida di domani?
Già da ieri la squadra si è riproiettata nel prossimo match: oggi abbiamo fatto un ottimo allenamento, credo che la squadra oramai abbia nel dna mentalità ed ambizioni giuste, senza cercare nuovi stimoli. Preferisco giocare sfide come queste, piuttosto che sfide più abbordabili“.

Hai lavorato più sulla difesa o sull’attacco?
Abbiamo cercato di lavorare sulle caratteristiche individuali: non sappiamo quante situazioni andremo a ritrovare rispetto a quelle abituali, abbiamo studiato delle contromisure per i loro singoli. Cercheremo di imporre le nostre qualità, la nostra forza è quella di comprendere al meglio il tipo di sfida che giochiamo nel minor tempo possibile“.

Come gestirai la rosa per la gara di domani?
Grazie al contributo di tutti, il minutaggio contro Treviso è stato ben distribuito, per arrivare a domani in maniera brillante. Gestirò la partita come una partita normale, senza pensare alla partita di domenica, o a quella contro Jesi“.

La Fortitudo ha già perso una sfida contro una squadra che ha cambiato allenatore…
Il cambio d’allenatore innesca sempre delle reazioni, è la prima in casa, sappiamo che dovremo stare attenti. Penso che ogni squadra voglia battere questa Fortitudo, è una costante che troviamo puntualmente“.

Cosa avete guardato della partita contro Montegranaro?
Onestamente della partita di Montegranaro, come contenuti, si sono viste solo alcune cose. Di nuovo si sono visti i due lunghi in campo insieme dall’inizio, Cortese come 4 tattico e, rispetto alla partita dell’andata, non ci sarà Powell“.


Fonte: Per gentile concessione di Lele Carl Malaguti per www.1000cuorirossoblu.it

About The Author

Related posts