02 Ottobre, 2022

Fortitudo, coach Luca Dalmonte
post match Vanoli Cremona

Fortitudo, coach Luca Dalmonte <br>post match Vanoli Cremona
Photo Credit To Valentino Orsini / Fortitudo Pallacanestro Bologna

Le parole di coach Luca Dalmonte post match Fortitudo Lavoropiù Bologna-Fortitudo Lavoropiù Bologna, giocata in traseferta al PalaRadi di Cremona e persa dai biancoblù, per quella che è stata la 27ª giornata di campionato di Serie A UnipolSai 2020-21.

Innanzitutto complimenti a Cremona per questa partita, per la stagione giocata fino ad oggi con un grande senso di consapevolezza delle proprie forze e grande presenza di tutti a partire dagli americani pur partendo dalla panchina.

Il nostro nei primi 5-6 minuti è stato un impatto giusto, poi alle prime difficoltà e ai primi errori abbiamo subito oltremodo la compattezza di Cremona. Abbiamo riassestato la partita nel terzo quarto, di nuovo avendo un impatto giusto dal primo possesso e poi due situazioni non a nostro favore ci hanno condizionato oltremodo, oltre al minutaggio che per alcuni dei miei ragazzi va oltre il necessario.

Oggi dobbiamo sicuramente riprendere il punto, è necessario che questa squadra sia consapevole che ha bisogno di tutti, di tutti vuol dire che chi è in panchina deve essere come fosse in campo, di tutti perché se c’è da spendere un fallo sul parquet piuttosto che subire un terzo tempo o un rimbalzo in attacco è necessario spendere un fallo, di tutti perché è necessario… Allora chi desidera si dichiara presente, e cosa non uccide ci deve rendere più forti”.


Fonte: Ufficio Stampa Fortitudo Pallacanestro Bologna (www.fortitudo103.it)

About The Author

Related posts