22 Maggio, 2022

Fortitudo: incontro con nuovi acquirenti

Fortitudo: incontro con nuovi acquirenti

Questa potrebbe essere una settimana abbastanza importante sul piano societario per la Fortitudo. In questi giorni è infatti previsto un incontro fra Gianluca Muratori – presidente di Bologna 1932, la società proprietaria della Effe – e l’emissario di un gruppo straniero che sarebbe interessato all’acquisto del club. I contatti sono già stati avviati da tempo, ma ora sarebbe arrivato il momento dell’incontro faccia a faccia per cercare di far cambiare marcia all’eventuale trattativa. I potenziali compratori fanno parte di un gruppo che ha interessi nel mondo del calcio con un club di alto livello europeo. Sono questi gli unici dettagli che filtrano di questa trattativa condotta fin qui sotto traccia.

Dopo un’estate che ha vissuto il solito tourbillon societario, dal piano Consorte abbandonato quando tutto sembrava pronto per rilevare il club alla fantomatica trattativa con gli americani della M&D, torna quindi il fermento attorno alla Fortitudo. Essere arrivati al punto di incontrarsi potrebbe voler dire che la trattativa ha preso piede e l’acquirente è ritenuto affidabile. D’altra parte si parla di gruppo coinvolto nel calcio europeo d’elite, dove il business è decisamente di un altro profilo rispetto a quello del basket italiano attuale. Oggi ad Arzignano, la squadra di Vandoni (foto www.fortitudobologna.it) cerca due punti esterni per rimediare al ko del PalaDozza contro Udine, ma in settimana potrebbe essere messo un mattone per una svolta importante anche a livello societario.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts