19 Ottobre, 2021

Fortitudo, Luca Dalmonte post match Reyer Venezia

Fortitudo, Luca Dalmonte post match Reyer Venezia
Photo Credit To Valentino Orsini / Fortitudo Pallacanestro Bologna

Le parole di coach Luca Dalmonte post match Umana Reyer Venezia-Fortitudo Lavoropiù Bologna, giocata in traseferta al Taliercio di Marghera (VE) e persa dai biancoblù, per quella che è stata la 28ª giornata di campionato di Serie A UnipolSai 2020-21.

Sarebbe troppo facile fare altre considerazioni per quanto ci riguarda, questa partita appartiene al passato, al passato lontano. È necessario da parte nostra che questa partita ci possa dare qualche spunto di fiducia, perché secondo me ci sono gli elementi ma anche qualche spunto su cui non poter transigere e mi aspetto che ognuno di noi non possa accettare alcune situazioni.

A prescindere, questa partita deve appartenere al passato perché oggi entriamo dentro una settimana che precede la partita decisiva per noi, che va a chiudere uno sforzo importante che questa squadra ha fatto negli ultimi mesi. È necessario con tutto il rispetto per Reyer, con le congratulazioni per la partita giocata.

L’ho detto anche alla squadra, lo step numero uno, quando martedì mattina mettiamo piede e ci ripresentiamo in palestra, è dimenticare tutto quello che è successo fino ad oggi perché non conta, non serve e dobbiamo essere pronti a fare una settimana giusta che ci porti nelle condizioni migliori possibile alla prossima partita che è ‘la partita’”.


Fonte: Ufficio Stampa Fortitudo Pallacanestro Bologna (www.fortitudo103.it)

About The Author

Related posts