27 Novembre, 2022

Fortitudo, ricorso per i dirigenti rigettato

Fortitudo, ricorso per i dirigenti rigettato

Niente da fare per i due dirigenti della Fortitudo Pallacanestro Bologna colpiti da Daspo per i fatti capitati a Treviso durante i playoff, come scrive questa mattina Damiano Montanari sul “Corriere dello Sport-Stadio” il provvedimento presidenziale presentato da parte dei legali della società biancoblù è stato respinto dal Presidente del Tar del Veneto. Entrambi i dirigenti dovranno quindi presentarsi alla Camera di Consiglio Cautelare davanti al Collegio il 9 novembre 2016 a Venezia. Ricordiamo che il periodo di diffida per i due dirigenti Effe è stata valutata in due anni.

Daspo non solo per i dirigenti…

Nella partita in questione sono stati colpiti anche altri 10 tifosi e nel loro caso il periodo di diffida è stato poi esteso a cinque anni perché, “all’ingresso della struttura, sono venuti a contatto con le forze dell’ordine in modo più consistente”, questo è quanto ha dichiarato allo stesso giornalista in settimana Alessandro Tolloso, dirigente della Digos della Questura di Treviso.

About The Author

Related posts