30 Settembre, 2022

Fortitudo, torna Mancinelli fuori Gandini

Fortitudo, torna Mancinelli fuori Gandini

In casa Fortitudo Kontatto Bologna torna ad allenarsi Stefano Mancinelli, il capitano smaltito lo stiramento alla coscia destra grazie al riposo ieri si era regolarmente in campo coi compagni. Come scrive Damiano Montanari su “Corriere dello Sport-Stadio” ieri si è visto Nazzareno Italiano lavorare a parte, sembra che lo strappo si sia riassorbito, ma pare ancora non certa la sua presenza per il match di domenica contro Verona, si saprà qualcosa di più venerdì. Coach Boniciolli però non dorme sonni tranquilli visto la situazione infortuni che continuano a verificarsi.

Si ferma Gandini

Il ritorno di Stefano Mancinelli e il rientro (pare) di Nazzareno Italiano sono ossigeno per i biancoblù anche perché ieri  si fermato Luca Gandini che non si è allenato per una lombalgia che gli farà saltare l’allenamento anche oggi. Il centro si va aggiungere a Di Poce, ancora fermo per la pubalgia per il quale non sono ancora stimati i tempi di recupero e Michele Ruzzier per l’infrazione al perone destro che come ha comunicato la società nei giorni scorsi, richiederà 15 giorni di riposo assoluto e sucessivamente (in base anche all’esito dei controlli che saranno effettuati nei prossimi giorni) il giocatore potrà gradualmente riprendere l’attività agonistica, ma ieri ha lavorato in piscina.

About The Author

Related posts