06 Luglio, 2020

Fortitudo, ufficiale Adrian Banks

Fortitudo, ufficiale Adrian Banks
Photo Credit To Fortitudo Pallacanestro Bologna

Fortitudo Pallacanestro è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo biennale con l’atleta Adrian Banks, miglior realizzatore dell’ultimo campionato di serie A.

Guardia di 191 cm, Banks nasce l’8 febbraio 1986 a Memphis, nello Stato del Tennessee e cresce, cestisticamente, all’università di Northwest Mississipi, poi all’Arkansas State University, divenendo il settimo giocatore nella storia del college a segnare più di 1.000 punti.

La sua prima esperienza da professionista in Europa, Adrian la vive in Belgio dove si ferma per un biennio (2008/2010), risultando con la maglia del Liegi il secondo miglior marcatore dell’EuroChallenge a 18 punti di media.

Successivamente, Banks si trasferisce in Israele nell’Elitzur Netanya e, nella stagione 2011/12, viene eletto miglior realizzatore del campionato con 21,5 punti di media, laureandosi anche campione della gara delle schiacciate all’All Star Game.

Nell’estate del 2012, ecco materializzarsi per Banks la prima esperienza nel massimo campionato italiano, con la maglia di Varese, con cui vince la regular season e raggiunge la semifinale playoff, mantenendo una media di 14 punti segnati nelle 40 partite disputate.

Sempre a Varese, Adrian torna nel novembre 2013, concludendo il suo secondo campionato di serie A nel nostro paese a 17 punti di media segnati.

Nella stagione 2014-2015, viene tesserato dalla Sidigas Avellino, risultandone il miglior realizzatore con 15,3 punti di media e ottime percentuali al tiro.

L’annata 2015/16 coincide, per Banks, con il primo approdo a Brindisi. Nella città pugliese, il giocatore sfiora il titolo di top scorer della nostra serie A, mantenendo una media di 19,1 punti segnati, ai quali si aggiungono i 12,1 a partita collezionati in Eurocup.

Dopo 4 stagioni consecutive nella serie A italiana, Adrian torna in Israele mantenendosi costantemente in doppia cifra realizzativa anche nel biennio (2016/2018) in cui è in forza all’Hapoel Tel Aviv.

Nell’estate del 2018, il richiamo della nostra penisola e della nostra serie A portano Banks a indossare nuovamente la maglia di Brindisi.

Nelle 33 partite disputate nel campionato 2018/19, i numeri restano eccellenti, con una media di 16 punti, 4.6 rimbalzi e 4.1 assist a partita.

Nell’ultima stagione agonistica, sempre in Puglia, Adrian tocca vette ancor più sontuose, laureandosi top scorer del campionato di serie A, segnando 21.2 punti di media nelle 20 partite giocate prima della sospensione dovuta al Covid-19. Notevoli anche le medie in percentuale dal campo (51% da 2 punti, 41.4% dalla lunga distanza, 87% ai liberi, oltre a 4.5 assist e 3.6 rimbalzi per gara).

Con la maglia della Happy Casa (sempre nell’ultima stagione), Banks disputa anche la BCL Champions League (15 punti di media prima della sospensione) e raggiunge la finalissima di Coppa Italia (persa con Venezia), dopo aver segnato 37 punti nel match dei quarti di finale, contro la Dinamo Sassari.

Giocatore dalle innate capacità creative, dotato di tecnica sopraffina, specialista sia nell’attaccare l’uomo, sia nel colpire con regolarità dalla media/lunga distanza.

Da parte di tutta la grande famiglia della Effe: BENVENUTO ADRIAN!!


Fonte: Ufficio Stampa Fortitudo Pallacanestro (www.fortitudo103.it)

About The Author

Related posts