02 Dicembre, 2022

Fortitudo, lettera e dubbi

Fortitudo, lettera e dubbi

Il gruppo che comprende un tifoso fortitudino, da vent’anni all’estero per lavoro, capocordata alla testa di finanziatori, tra cui alcuni vicini alla proprietà del Paris Saint Germain, fa sapere di aver inviato la lettera di intenti, primo passo necessario per l’acquisto della società, attraverso la manifestazione della volontà di acquistare.

I DUBBI
La cordata si sarebbe aspettata già una risposta dalla proprietà biancoblù, e il fatto che non sia ancora arrivata, fa sorgere all’interno dei possibili acquirenti il dubbio che non ci sia reale volontà di vendere. Come peraltro è sembrato in questi giorni dall’atteggiamento e dalle parole di Gianluca Muratori, il punto di riferimento degli attuali azionisti. Che ha dimostrato di non credere molto all’eventualità della cessione, smentendo ogni trattativa in atto

Related posts