13 Aprile, 2021

Il pagellone Fortitudo

Il pagellone Fortitudo

di Giacomo Bianchi

La Fortitudo è partita benissimo nel primo tempo, poi una volta che Pordenone le ha preso le misure non è stata più in grado di produrre una azione d’attacco efficace e si è spenta anche in difesa. Troppo poco per una squadra dalla quale ci si aspetta di più. Voto 5, ora di nuovo in palestra con un giorno in meno per preparare la sfida interna contro Orzinuovi, gara fondamentale per riprendere il cammino.

CANDI 6 (29′ di gioco)
Statistiche difensive: 4 rimb. dif., 4 falli fatti, 1 palla recuperata
Voto difesa 5.5: E’ sicuramente l’ultimo a mollare anche in fase difensiva, però il suo diretto avversario, Nobile, ne fa 17 ed è il migliore in campo.
Statistiche offensive: 4/7 al tiro (2/5 da tre), 1 rimb. off., 3 assist.
Voto attacco 6+: Non si risparmia e gioca senza paura. Alla fine Boniciolli dirà che è stato uno dei migliori ed è difficile dargli torto.

VALENTINI 5 (18′ di gioco)
Statistiche difensive: 3 falli fatti, 3 rimb. dif, 1 palla recuperata.
Voto difesa 5.5:
Difende anche sul play avversario, ma come tutti i compagni nel secondo tempo va in confusione; un suo gran recupero è condito anche da una schiacciata.
Statistiche offensive: 2/7 al tiro (0/1 da tre), 1/2 ai liberi, 2 perse.
Voto attacco 5:
Fatica a trovare il canestro, si prende conclusioni prive di logica, cosa che non gli si era mai vista fare prima di oggi.

LAMMA 5 (25′ di gioco)
Statistiche difensive: 5 falli fatti, 2 rimb.dif.
Voto difesa 5.5: Prova a tenere su Varuzza, ma alla lunga il giovane play avversario finisce per sfinirlo. Nel finale viene espulso.
Statistiche offensive: 1/5 al tiro (1/2 da tre), 1 assist, 1 fallo subito, 3 palle perse, 2 rimb.off.
Voto attacco 5: Non vede il canestro e nemmeno i compagni. Alcune brutte perse nel finale costano il sanguinoso allungo avversario.

IANNILLI 6 (26′ di gioco, foto www.fortitudo103.it)
Statistiche difensive: 6 rimbalzi dif., 1 palla recuperata, 3 falli fatti, 1 stoppata.
Voto difesa 6:
Portato spesso lontano da canestro dagli avversari, però sotto le plance si fa rispettare e dai lunghi avversari arrivano pochi punti.
Statistiche offensive: 5/6 al tiro, 3/ 4 ai liberi, 4 rimb. off., 6 falli subiti, 4 palle perse, 1 assist.
Voto attacco 5.5: Andrebbe cercato di più, ma la difesa ospite lo ingabbia benissimo e in più di un’occasione si trova sulla linea di fondo senza vedere il canestro.

SORRENTINO 5 (13′ di gioco)
Statistiche difensive: 5 falli fatti.
Voto difesa 4.5: Due falli in due minuti nel primo quarto, poi un antisportivo ed un altro fallo evitabilissimo nel finale. Per il resto difende forte, ma è troppo poco nel complesso.
Statistiche offensive: 0/2 al tiro, 1 palla persa, 1 fallo subito.
Voto attacco 5: Prova a far girare la squadra, ci riesce a fatica. Non sembra ancora padrone del gioco e in grado di gestire i compagni.

MANCIN 5.5 (8′ di gioco)
Statistiche difensive: 1 fallo fatto, 1 rimb.dif., 1 stoppata data.
Voto difesa 6: Due stoppate in avvio (le statistiche però gliene assegnano solo una) e poco altro.
Statistiche offensive: 2/2 ai liberi, 1 fallo subito, 1 assist.
Voto attacco 5: Poco vivace, non gli arriva alcun pallone ma lui fa poco per crearsi le occasioni.

RAUCCI 5.5 (18′ di gioco)
Statistiche difensive: 1 rimb. dif., 4 falli fatti.
Voto difesa 5.5: Sempre intenso in fase difensiva, anche se Toscano gli dà più di un grattacapo.
Statistiche offensive: 1/3 al tiro (0/1 da tre), 1/2 ai liberi, 3 rimb. off., 2 falli subiti, 2 perse, 1 assist.
Voto attacco 5: Gioca tanto da numero “4”, viene coinvolto nei primi passaggi dell’azione e poco al momento della conclusione.

CARRARETTO 6 (31′ di gioco)
Statistiche difensive: 3 rimb. dif., 1 palla rubata, 2 falli fatti.
Voto difesa 6: Si fa sentire, non è quello che va più in difficoltà.
Statistiche offensive: 5/15 al tiro (5/11 da tre), 3/6 ai liberi, 1 rimb.off., 1 palla persa, 4 falli subiti.
Voto attacco 6: Parte benissimo, fa 4/6 da tre nel primo tempo. Nel secondo invece sparacchia uno 0/5 e tutta la squadra ne risente.

ITALIANO 5.5 (21′ di gioco)
Statistiche difensive: 3 rimb. dif., 1 fallo fatto.
Voto difesa 5.5: Aggressivo, non si risparmia mai e non si tira certo indietro. A volte però la troppa foga è fine a se stessa e finisce solo per innervosirsi.
Statistiche offensive: 2/9 al tiro (0/2 da tre), 2/2 ai liberi, 2 rimb.off., 3 palle perse, 2 assist, 3 falli subiti.
Voto attacco 5.5: In avvio lo schema della F è facilissimo: palla sotto a lui che scarica fuori per i compagni che segnano. Poi le cose peggiorano, lui non ci prende quasi mai al tiro e diventa prevedibile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts