29 Luglio, 2021

La Fortitudo vince con Piombino

La Fortitudo vince con Piombino
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro

Altro impegno per la Fortitudo Kontatto Bologna, la squadra di coach Boniciolli negli ultimi quattro giorni ha affrontato tre partite di cui due (decisamente impengative) al “Valtellina Basket Circuit” a Bormio giovedì contro l’Olimpia Milano dove l’Aquila è apparsa più timida e venerdì contro il Galatasaray dove i biancoblù hanno ben figurato togliendosi di dosso quel timore referenziale e giocando la propria pallacanestro che fino a metà dell’ultimo periodo ha tenuto in bilico la partita.

La partita

L’impegno col Golfo Piombino a Lizzano in Belvedere ha visto i ragazzi di coach Boniciolli giocano per due quarti contratti, complice anche la preparazione che stanno affrontando, poi nel terzo quarto è uscita la differenza di categoria tra i biancoblù e i toscani con un parziale di 28-13 che da il break alla partita e fa volare l’Aquila verso la vittoria. Nel match sopra le righe Mancinelli autore di 17 punti, Campogrande (16) che grazie alle sue triple ha consentito insieme a Di Poce (10) di costruire lo strappo nel terzo periodo che è poi valso il match.
Non ha preso parte alla partita Leonardo Candi, reduce da un colpo preso alla mano destra nella partita col Galatasaray, il play è stato tolto nella partita coi turchi dove coach Boniciolli non lo ha voluto e non lo vuole rischiare.

Fortitudo Kontatto Bologna-Golfo Piombino 90-65
Parziali: 1/4 19-18 (19-18) – 2/4 21-20 (40-38) – 3/4 28-13 (68-51) – 4/4 22-14 (90-65)
Fortitudo Kontatto Bologna
: Ruzzier (6), Roberts (3), Raucci (6), Mancinelli (17), Knox (15), Montano (7), Campogrande (16), Gandini (4), Di Poce (10), Constanzelli (2), Italiano (4). All.: Boniciolli.
Golfo Piombino: Bonfiglio (7), Iardella (5), Romano (13), Jovancic (18), Malfatti (5), Pedroni (4), Guerrieri (7), Bianchi (n.e.), Franceschini (3), Padovano (1), Pistolesi (2), Bazzano (0), Bertini (0). All.: Padovano.

About The Author

Related posts