18 Maggio, 2022

L’aria di casa fa bene alla Fortitudo, Legnano ko

L’aria di casa fa bene alla Fortitudo, Legnano ko

Casa dolce casa… Alla prima partita tra le mura amiche del PalaDozza (dopo le due precedenti partite giocate a Rimini al 105 Stadium), la Fortitudo (foto www.fortitudo.it) centra la prima vittoria dopo la brutta trasferta della passata domenica a Trieste vincendo per 93-71.
Nel primo tempo i biancoblù dominano sotto il tabellone, col ritorno di Ed Daniel, all’esordio, sfodera una prestazione decisamente sopra le righe (18 punti e 9 rimbalzi), ma i ragazzi di Boniciolli riescono a trovare il modo di buttare via tutto perdendo molte palle, handicap che riusciranno a colmare dopo l’intervallo, grazie ad una grande difesa riescono poi a trovare canestri semplici.
Sul pronti via, nel secondo tempo la Fortitudo allunga con tre canestri di Carraretto e la difesa granitica la fanno “volare” verso un vantaggio (62-48) che gli avversari non riusciranno più a colmare.
L’intensità dei biancoblù è talmente schiacciante che Legnano rimane impotente, la Fortitudo conquista una meritatissima vittoria arrivando al massimo vantaggio di +22 nel finale. Buona la prima (in casa) per i biancoblù.

Eternedile Bologna-Europromotion Legnano 93-71
Parziali: 1/4 (20-18) – 2/4 (36-38) – 3/4 (59-48) – 4/4 (93-71)
Eternedile Bologna
: Candi (8), Flowers (20), Raucci (10), Italiano (11), Daniel (18), Sorrentino, Montano (2), Carraretto (16), Iannilli (7), Lucchetta (1), Quaglia, Campogrande. All. Boniciolli
Europromotion Legnano: Palermo (10), Raivio (22), Frassineti (12), Pacher (14), Allodi, Navarini (5), Martini (8), Maiocco, Sacchettini, Guidi, Rinke, Toia. All. Ferrari

About The Author