30 Novembre, 2021

Il pagellone Fortitudo

Il pagellone Fortitudo

di Giacomo Bianchi

Una partita brutta, vinta solamente nell’ultimo minuto. Non è ancora momento per vedere il bel gioco, per adesso è giusto pensare alla concretezza. Ma la Fortitudo di ieri sera, dopo la buona prova di Cento, non è riuscita a confermare le sensazioni positive nel derby. Voto 6, sufficienza risicata perchè comunque è arrivata la vittoria.

MONTANO 7
Statistiche difensive: 3 rimbalzi dif., 2 falli fatti, 2 palle recuperate, 1 stoppata
Voto difesa 6,5: La solita intensità agonistica a volte lo porta anche a sbagliare delle scelte difensive, ma è decisivo con la stoppata nell’ultima azione.

Statistiche offensive: 4/13 al tiro (0/6 da tre), 7/8 ai liberi, 4 assist, 6 falli subiti, 2 palle perse
Voto attacco 7: “Desaparecido” per trenta minuti, nell’ultimo periodo si scalda e segna 11 punti che portano la squadra alla vittoria. Buona gestione dei compagni dimostrata dai 4 assist.
VALENTINI 5.5
Statistiche difensive: 4 rimbalzi dif., 3 falli fatti, 2 palle recuperate
Voto difesa 6: Buona presenza a rimbalzo, fa valere i suoi centimetri e limita il cannoniere Mascherpa.

Statistiche offensive: 0/4 al tiro (0/1 da tre), 2/4 ai liberi, 2 assist, 3 falli subiti, 5 palle perse, 2 rimb.off.
Voto attacco 5: Gioca anche qualche minuto da play, ma fa fatica (5 perse). Male al tiro e malino ai liberi, serata rivedibile offensivamente.
RAUCCI 6
Statistiche difensive: 2 rimbalzi dif., 2 falli fatti, 1 stoppata
Voto difesa 6: Può fare di più, vista la stazza che lo accompagna. Ma comunque non disdegna, lotta e si fa sentire.

Statistiche offensive: 4/7 al tiro (0/1 da tre), 2/3 ai liberi, 1 assist, 3 falli subiti, 4 palle perse, 3 rimb.off.
Voto attacco 6: Silenzioso e perso per i primi trenta minuti, si sveglia nel finale e porta un mattoncino importante alla causa.
SAMOGGIA 7.5 Statistiche difensive: 4 rimbalzi dif., 2 falli fatti, 2 palle recuperate
Voto difesa 6,5: Ancora non è al 100% e lo si vede soprattutto quando non lotta su ogni pallone vagante. Ma difende bene sui lunghi avversari, anche lontano da canestro.

Statistiche offensive: 8/17 al tiro (2/5 da tre), 5/7 ai liberi, 1 assist, 4 falli subiti, 3 rimb.off
Voto attacco 7.5: One-man-show. Cercato molto dai compagni, fa canestro con facilità anche se le percentuali non sono eccelse. C’è tanta qualità nelle sue giocate e si vede in ogni movimento.
IANNILLI 5.5

Statistiche difensive: 6 rimbalzi dif., 4 falli fatti, 2 palle recuperate
Voto difesa 6: Solita presenza importante sotto le plance, ma Capitanelli in certi momenti lo fa soffrire.

Statistiche offensive: 2/4 al tiro (0/0 da tre), 0/0 ai liberi, 0 assist, 1 falli subiti, 3 palle perse, 2 rimb.off
Voto attacco 5,5: Non lo si cerca tanto sotto canestro, lui prova a giocare per mettere in ritmo i compagni, ma è comunque una gara sottotono.
GRILLI 5

Statistiche difensive: 7 rimbalzi dif., 4 falli fatti, 2 palle recuperate, 1 stoppata
Voto difesa 6,5: 7 rimbalzi ed una buona difesa contro il pericolo Mascherpa.

Statistiche offensive: 0/7 al tiro (0/6 da tre), 1/4 ai liberi, 2 assist, 3 falli subiti, 1 rimb.off.
Voto attacco 4,5: Dovrebbe essere un tiratore, ma sbaglia tutto: le scelte, i tiri aperti e i liberi. Serata storta, ci sarà modo di rifarsi.
CANDI 7
Statistiche difensive: 1 rimbalzi dif., 2 falli fatti, 2 palle recuperate
Voto difesa 7: Entra nel secondo quarto con la squadra in crisi, mette agonismo e voglia e trascina i compagni.

Statistiche offensive: 3/4 al tiro (3/3 da tre), 0/0 ai liberi, 2 assist, 2 palle perse
Voto attacco 7: Una tripla per sbloccarsi nel secondo quarto e altre due per impattare e sorpassare nel terzo: fondamentale.
MANCIN 6

Statistiche difensive: 3 rimbalzi dif., 1 stoppata
Voto difesa 6: Presenza importante, fa rifiatare Iannilli ma fatica un po’ contro lughi che giocano lontano da canestro.

Statistiche offensive: 1/3 al tiro (0/0 da tre), 0/0 ai liberi, 1 palle perse, 1 rimb.off.
Voto attacco 6: Sembra leggerino, invece con i suoi tanti centimetri è un arma importante a disposizione della squadra. Buon atteggiamento, è quello che serve per far rifiatare i compagni.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts