19 Ottobre, 2021

Serie A 2020-21 Top & Flop:
Reyer Venezia-Fortitudo Bologna

Serie A 2020-21 Top & Flop: <br>Reyer Venezia-Fortitudo Bologna

I migliori e peggiori del match giocato in trasferta al Taliercio di Marghera (VE) dove la Fortitudo Lavoropiù Bologna esce con una sconfitta contro l’Umana Reyer Venezia, per quella che è stata la 28ª giornata di Serie A UnipolSai 2020-21.

TOP

Reggio Emilia
Con un gioco da 3 punti di Brandon Taylor a 2 secondi dalla fine la squadra di coach Caja sbanca Cantù che resta in solitaria all’ultimo posto della classifica, regalando un minimo di ossigeno alla truppa di Dalmonte. Ossigeno che la Fortitudo dovrà comunque guadagnarsi sul campo nel match da mors tua vita mea contro i brianzoli di domenica prossima.

Leonardo Totè
Altra prova più che dignitosa per il buon Leonardo che, pur nelle oggettive difficoltà di squadra, sta trovando una costanza di rendimento.

Quintetto iniziale
A tutti quelli con il capello brizzolato sarà sembrato di tornare indietro nel tempo vedendo nello starting five Mancinelli e Cusin…


FLOP

Sconfitta dignitosa
Visti i presupposti della vigilia in pochi si aspettavano tanto di più dagli uomini di Dalmonte.

Tommaso Baldasso
In situazione di emergenza ci si attenderebbe uno step in più da tutti, in primis da chi dovrebbe avere energia nelle gambe e fiato nei polmoni. Il buon Tommy chiude il suo match a zero punti…

Quintetto
Arrivare a giocarsi una salvezza allo sprint finale presentando Cusin-Mancinelli nel quintetto iniziale e Manna-Pavani in quello finale dà l’idea della situazione tecnica non positiva di questa stagione. Al netto di una oggettiva sfortuna a fine campionato, indipendentemente dal risultato finale, sarà doveroso farsi delle domande…


A cura di Alessandro Cook (BasketCity.net)

About The Author

Related posts