27 Novembre, 2022

Serie A2 Old Wild West 2022-23: tutto su Fortitudo Bologna-Chiusi

Serie A2 Old Wild West 2022-23: tutto su Fortitudo Bologna-Chiusi
Photo Credit To Lega Nazionale Pallacanestro

Lega Nazionale Pallacanestro ha pubblicato sul sito ufficiale le pagine dedicate alla 4ª giornata del Girone Rosso e del Girone Verde, noi pubblichiamo la parte dedicata alle squadre che seguiamo. In questo turno la Fortitudo Pallacanestro Bologna giocherà in casa al PalaDozza contro l’Umana Chiusi.


CALENDARIO

Si gioca la quarta giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso: tre anticipi in programma sabato 22 ottobre (Udine-Cento, Rimini-Ferrara e Fortitudo Bologna-Chiusi). Domenica 23 altre tre sfide, Mantova-San Severo è rinviata al 30 novembre.

Sabato 22 ottobre, ore 20.00

Udine: Apu Old Wild West-Tramec Cento

Sabato 22 ottobre, ore 20.30

Rimini: RivieraBanca Basket-Tassi Group Ferrara
Bologna: Fortitudo Kigili-Umana Chiusi

Domenica 23 ottobre, ore 17.00

Pistoia: Giorgio Tesi Group-UEB Gesteco Cividale

Domenica 23 ottobre, ore 18.00

Chieti: Caffè Mokambo-Unieuro Forlì
Ravenna: OraSì-HDL Nardò

Rinviata a mercoledì 30 novembre, ore 17.00

Mantova: Staff-Allianz Pazienza San Severo


  1. Fortitudo Kigili Bologna-Umana Chiusi - le informazioni

    Dove: PalaDozza, Bologna
    Quando: sabato 22 ottobre, 20.30
    Arbitri: Radaelli, Lucotti, Cassina
    In diretta free su LNP Pass: https://bit.ly/3TgGa2S


  2. Qui Fortitudo Bologna

    Luca Dalmonte (allenatore)
    Servirà giocare con il desiderio di replicare e confermare il risultato di domenica scorsa a San Severo, aggiungendo che la vittoria in trasferta ci dà un vantaggio che in casa va mantenuto. Affrontiamo una squadra che già conosciamo, abbiamo già visto in Supercoppa e che ha un leader offensivo come Medford, un gruppo di italiani con Martini e Bolpin tra gli esterni che possono fare varie cose per il bene della squadra e un cambio come Raffaelli, molto interessante; completano il roster un lungo eclettico come Donzelli e altri due lunghi più classici. Nostro obiettivo sarà comprimere le criticità che verranno poste e aver chiaro cosa fare per contenere Medford, senza dare troppo spazio agli altri: capire quali quintetti alterneranno, e reagire nell’immediato. Si muovono molto, sono aggressivi, sanno ben difendere e noi dovremo mostrare la nostra versione migliore fin dalla palla a due, per poi avere l’elasticità per eventuali piani-B in corso di partita. A San Severo abbiamo vinto una gara complicata, per difficoltà ed entusiasmo dell’avversario, e questo deve darci energia senza se e senza ma. E, a proposito, voglio ricordare che il post partita di San Severo non deve equivocare quello che è il nostro obiettivo principale, ovvero giocare con la massima competitività possibile e tenere presente la voglia della Società di riassestarsi nella sua credibilità e nel suo essere”.

    Note – Assente per infortunio Saliou Niang, in dubbio le presenze a referto di Nazzareno Italiano e Ygor Biordi.
    Media – La gara è visibile in diretta streaming su LNP Pass, mentre la diretta radiofonica sarà su Radio Nettuno Bologna Uno. Differita televisiva martedì 25 ottobre alle ore 22:45 su TRC Bologna. La sfida viene seguita con aggiornamenti con punteggio, commenti finali e foto sia sul profilo Facebook che su quello Instagram di Fortitudo Pallacanestro Bologna 103.


  3. Qui Chiusi

    Giovanni Bassi (capo allenatore)
    Altra partita contro una delle migliori, per di più in trasferta. Giocheremo però in un posto magico della nostra pallacanestro e non vediamo l'ora della palla a due. La Fortitudo è senza dubbio un avversario di livello, con grandissimi giocatori e un grande allenatore che è in questa categoria per caso. Noi stiamo lavorando bene, ci stiamo allenando con intensità, consapevoli della nostra crescita. Questo deve essere il primo obiettivo, continuare a crescere e competere nonostante le difficoltà”.

    Lorenzo Raffaelli (giocatore)
    Giocheremo in uno dei palcoscenici più importanti, se non il più importante, del panorama cestistico nazionale. Ci aspetta una battaglia di quaranta minuti per la quale siamo pronti e carichi. In settimana abbiamo dato tutto, lavorando bene in palestra. Andiamo ad affrontare la Fortitudo a faccia aperta ”.

    Note – Niente da segnalare.
    Media – Diretta streaming su LNP Pass.



Fonte: Guido Cappella Area Comunicazione – Lega Nazionale Pallacanestro (www.legapallacanestro.com)

About The Author

Related posts