09 Dicembre, 2022

Serie A2 Old Wild West 2022-23: tutto su UEB Gesteco Cividale-Fortitudo Bologna

Serie A2 Old Wild West 2022-23: tutto su UEB Gesteco Cividale-Fortitudo Bologna
Photo Credit To Lega Nazionale Pallacanestro

Lega Nazionale Pallacanestro ha pubblicato sul sito ufficiale le pagine dedicate alla 5ª giornata del Girone Rosso e del Girone Verde, noi pubblichiamo la parte dedicata alle squadre che seguiamo. In questo turno la Fortitudo Pallacanestro Bologna giocherà in trasferta al PalaGesteco di contro l’UEB Gesteco Cividale.


CALENDARIO

In programma la quinta giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso: anticipo sabato 29 ottobre tra Cividale e Fortitudo Bologna, domenica 30 altre cinque gare. Mantova-Chieti è rinviata al 16 novembre per indisponibilità della Grana Padano Arena.

Sabato 29 ottobre, ore 20.00

Cividale del Friuli: UEB Gesteco-Fortitudo Kigili Bologna

Domenica 30 ottobre, ore 18.00

Forlì: Unieuro-OraSì Ravenna
Lecce: HDL Nardò-Giorgio Tesi Group Pistoia
Rimini: RivieraBanca Basket-Apu Old Wild West Udine
Ferrara: Tassi Group-Tramec Cento
San Severo: Allianz Pazienza-Umana Chiusi

Rinviata a mercoledì 16 novembre, ore 20.00

Mantova: Staff-Caffè Mokambo Chieti


  1. UEB Gesteco Cividale-Fortitudo Kigili Bologna - le informazioni

    Dove: PalaGesteco, Cividale del Friuli (Ud)
    Quando: sabato 29 ottobre, 20.00
    Arbitri: Masi, Perocco, Tarascio
    In diretta free su LNP Pass: https://bit.ly/3UiGC0X


  2. Qui Cividale

    Stefano Pillastrini (allenatore)
    Archiviata la prova di Pistoia, dove per 25 minuti abbiamo giocato forse la nostra migliore pallacanestro, adesso siamo di fronte a una partita altrettanto difficile contro un avversario che rappresenta la storia della pallacanestro italiana e anche la mia. La Fortitudo è il posto dove sono cresciuto e sono diventato allenatore. Aldilà di questo noi vogliamo reagire, disputando una grandissima partita. Sappiamo che dovremo essere concentrati in modo particolare senza accusare pause, perché squadre di questo livello, se hai distrazioni, ti puniscono ”.

    Leonardo Battistini (giocatore)
    Sabato giocheremo contro una squadra che non ha bisogno di presentazioni e il fatto che arrivi a Cividale fa capire che il progetto della UEB consente alla cittadina ducale di confrontarsi su palcoscenici sempre più importanti. Noi vogliamo cercare di onorare questo appuntamento sfruttando la spinta dei tifosi, che come sempre scenderanno in campo al nostro fianco. Dovremo mettere sul parquet le cose che ci contraddistinguono: la grinta, l'umiltà e l'intensità per tutto l'arco della partita. Senza cali di concentrazione, perché la Fortitudo è stata costruita per fare un campionato di livello con giocatori talentuosi che hanno calcato parquet di rilievo”.

    Note – Sabato le biglietterie del PalaGesteco saranno operative dalle 17.00, mentre i cancelli verranno aperti alle 19.00. All'Eagles Corner in Club House si potranno acquistare la maglia gialla, per colorare ancora di più il PalaGesteco, e altri gadget speciali marchiati Eagles. Le pause del match verranno allietate dalle ragazze della New Team Fitness di Remanzacco.
    Media – La partita di sabato sarà trasmessa in diretta, dalle 19.55, su LNP Pass (a pagamento) con il commento di Franco Terenzani e coach Maurizio Zuppi, mentre la differita andrà in onda su Telefriuli e su www.telefriuli.it. Gli aggiornamenti alla fine di ogni quarto saranno pubblicati sui social network ufficiali della UEB Gesteco: Instagram (@uebcividale), Facebook (UEB Cividale) e Telegram (@uebcividale).


  3. Qui Fortitudo Bologna

    Luca Dalmonte (allenatore)
    Siamo consapevoli che affronteremo una squadra che ha mantenuto, con grande progettualità, il gruppo della promozione dello scorso anno. Hanno una anima italiana a cui hanno aggiunto giocatori funzionali come Pepper e Dell’Agnello, e hanno un sistema consolidato con un ottimo play come Rota, buoni terminali e lunghi dinamici con doppia dimensione e capacità di mettere in difficoltà chiunque. Hanno pure un ottimo sistema difensivo. Noi dovremo usare bene i tempi della partita, con forte attenzione sui 24 secondi difensivi, senza mai fare passi indietro anche nel finale delle azioni, perchè sanno fare punti anche negli ultimi secondi. Servirà centrare le loro debolezze ed enfatizzare i nostri punti di forza. Si dice sempre che vincere aiuta, tornare in palestra dopo una vittoria, anche se sofferta, va bene, anche se siamo consapevoli che abbiamo margini di miglioramento, specie in attacco, ma è un nostro punto fermo l’essere sempre presenti in ogni momento della partita”.

    Matteo Fantinelli (giocatore, capitano)
    Sono molto felice, finalmente sto bene, mi alleno, sono parte integrante della squadra, al contrario dell’anno scorso. Il buon avvio di stagione aiuta, sono contento del nostro inizio e di essere ancora a Bologna. Un appoggio e un sostegno come quello che ho ricevuto poteva esserci solo a Bologna e alla Fortitudo; dopo la retrocessione e anni travagliati non solo in campo, vedere i tifosi ancora presenti e partecipi ci riempie di orgoglio e senso di responsabilità. Dobbiamo dimostrare di esser parte di qualcosa di importante e ripagarli; non prometto risultati ma di dare sempre tutto, quello sì. Abbiamo un compito importante, che non è riportare l’entusiasmo perché quello non è mai mancato, ma far capire che siamo consapevoli del valore di questa maglia”.

    Note – Assente per infortunio Saliou Niang.
    Media – La gara è visibile in diretta streaming su LNP Pass, mentre la diretta radiofonica sarà su Radio Nettuno Bologna Uno. Differita televisiva martedì 1° novembre alle ore 22:45 su TRC Bologna. La sfida viene seguita con aggiornamenti con punteggio, commenti finali e foto sia sul profilo Facebook che su quello Instagram di Fortitudo Pallacanestro Bologna 103.



Fonte: Guido Cappella Area Comunicazione – Lega Nazionale Pallacanestro (www.legapallacanestro.com)

About The Author

Related posts