30 Settembre, 2022

La Sinermatic Ozzano ingaggia Francesco Buscaroli

La Sinermatic Ozzano ingaggia Francesco Buscaroli

A pochi giorni dal via della stagione 2022/23 con il raduno della Sinermatic fissato per il 22 Agosto, un nuovo atleta si va ad integrare nel roster a disposizione di coach Loperfido. La Società New Flying Balls annuncia infatti l’ingaggio del giovane Francesco Buscaroli, guardia/ala classe 2001 proveniente da Giulianova.

Cresciuto nel vivaio della Fortitudo Bologna, con i colori biancoblu disputa il campionato Under 18 d’eccellenza nelle stagioni 2018/19 e 2019/20; in quest’ultima annata partecipa inoltre al campionato C Silver con la SG Fortitudo (4,8 punti di media) e ha l’onore di debuttare in Serie A con la Fortitudo Bologna nel match vinto contro Trento trovando anche i suoi primi due punti nel massimo campionato italiano.

Nella stagione 2020/21 Buscaroli si trasferisce in Serie A2 a Ravenna, prima della sua prima vera esperienza da protagonista nella stagione scorsa, in Serie B a Giulianova. Con la canotta giallorossa del Giulia Basket, Buscaroli ha viaggiato a 7,2 punti di media, accompagnati da 2,3 rimbalzi in 24,3 minuti di utilizzo per partita.

Ciò che mi ha spinto maggiormente nella scelta dei New Flying Balls è stata la presenza di coach Loperfido, un allenatore super che conosco già da tanti anni, dai tempi delle giovanili” – racconta il nuovo acquisto ozzanese. “Un altro fattore che ho considerato è l’ambiente che si respira ad Ozzano; so che qui c’è un ambiente super e molti dei miei futuri compagni li conosco già avendo disputato con loro i campionati universitari; sono tutti ragazzi con cui mi sono trovato molto bene”.

Che aspettative ha Buscaroli per il nuovo anno in biancorosso? “Sono pronto ad impegnarmi al 100% per dare il massimo possibile per la squadra” – commenta il nuovo numero 35 della Sinermatic. “Sono convinto con un coach così bravo e un gruppo che ha tanta voglia di fare bene, me compreso, potremmo raggiungere obiettivi che neanche noi oggi possiamo pensare o credere”.


Fonte: Marco Rivola Ufficio Stampa Sinermatic Ozzano (www.newflyingballs.it)

About The Author

Related posts