12 Luglio, 2020

EuroBasket 2021 Qualifiers: Domani a Tallinn Estonia-Italia

EuroBasket 2021 Qualifiers: Domani a Tallinn Estonia-Italia

Dopo la bella vittoria di Napoli, il clima in casa Italbasket è sereno. La convincente partita contro la Russia si è trasformata in carburante per affrontare, domani a Tallinn, l’Estonia (ore 19.00 locali, 18.00 italiane in diretta su Sky Sport HD). Dopo l’allenamento di ieri sera alla Saku Suurhall (10.000 posti, atteso il sold-out), gli Azzurri saranno di nuovo sul parquet questa sera per preparare la sfida ai padroni di casa.

Nessuna scelta da effettuare questa volta per il CT Meo Sacchetti, che ha a disposizione 12 giocatori: gli 11 di Napoli più Francesco Candussi. Il centro di Verona, che domani farà il suo esordio in Nazionale maggiore, sarà il settimo debuttante in questa prima “finestra” di qualificazione all’EuroBasket 2021 (Akele, Bortolani, Ruzzier, Spagnolo, Spissu, Tambone gli altri).

Così il CT Sacchetti: “Abbiamo ancora voglia di giocare bene e vincere. Non dobbiamo assolutamente mollare la presa e rilassarci solo perché abbiamo vinto la gara di Napoli contro la Russia. Quello è stato un punto di partenza e non di arrivo anche perché la squadra è giovane e deve ancora migliorare. Ribadisco quanto già detto, ovvero che questa non è una Nazionale sperimentale. I ragazzi che abbiamo hanno qualità e determinazione e devono guadagnarsi credibilità e rispetto scendendo in campo soprattutto con l’atteggiamento giusto. Giocare fuori casa non è mai facile e serve un supplemento di personalità. Non dimentichiamo inoltre che l’Estonia è in cerca del pass per l’Europeo e vorrà bissare la bella vittoria di domenica contro la Macedonia del Nord. Conosciamo diversi giocatori estoni perché militano nei nostri campionati e l’ultima cosa che dobbiamo fare è sottovalutarli”.

Sono molti i volti noti nella formazione estone. Henri Drell, classe 2000 in forza a Pesaro, viaggia a 4.8 punti di media nel nostro massimo campionato. In Serie A anche Siim-Sander Vene, ala del 1990 di Varese. Per lui 10.8 punti di media. Giocano in Italia anche Kaspar Treier, che con Ravenna (prima in classifica nel girone Est di A2) viaggia a 9.8 punti di media, e Rain Veideman, guardia dell’Eurobasket Roma (girone Ovest di A2) con 13.4 punti di media a partita. Dominatore assoluto del primo round delle qualificazioni è Kristian Kullamae, autore di ben 31 punti nella vittoria estone a Skopje contro la Macedonia del Nord (72-81).

Nella storia della Nazionale Senior maschile Azzurra, nessun precedente a Tallinn. L’unico che ha già calcato il parquet della Saku Suurhall è Michele Ruzzier, che nel 2013 conquistò una storica Medaglia d’Oro al Campionato Europeo Under 20. L’Italia vinse in finale contro la Lettonia 67-60. Insieme a Ruzzier in quella squadra, guidata da Pino Sacripanti, anche Monaldi, Fallucca, Chillo, Tonut, Della Valle (MVP), Laganà, Lombardi, Imbrò, Abass (nel miglior quintetto del torneo), Cefarelli e Landi. Nell’ultima partita della prima fase gli Azzurri superarono l’Estonia 90-78 con 13 punti di Ruzzier.

Gli Azzurri per l’Estonia

#0 Marco Spissu (1995, 185, P, Banco di Sardegna Sassari)
#13 Simone Fontecchio (1995, 203, A, Grissin Bon Reggio Emilia)
#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, De’ Longhi Treviso)
#17 Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Segafredo Virtus Bologna)
#18 Matteo Spagnolo (2003, 191, P, Real Madrid – Spagna)
#22 Giordano Bortolani (2000, 193, G, Edinol Biella)
#24 Filippo Baldi Rossi (1991, 207, A/C, Segafredo Virtus Bologna)
#25 Michele Ruzzier (1993, 183, P, Vanoli Cremona)
#30 Matteo Tambone (1994, 192, P, Openjobmetis Varese)
#31 Michele Vitali (1991, 196, G, Banco di Sardegna Sassari)
#45 Nicola Akele (1995, 200, A, Vanoli Cremona)
#55 Francesco Candussi (1994, 211, C, Tezenis Verona)

All.: Meo Sacchetti
Ass.: Lele Molin, Massimo Maffezzoli, Paolo Conti

Estonia

#0 Henri Drell (2000, 204, G/A, Carpegna Prosciutto Pesaro)
#2 Sander Raieste (1999, 204, A, Kalev/Cramo)
#3 Kregor Hermet (1997, 205, A, Tartu Ulikool)
#4 Rain Veideman (1991, 194, G, Eurobasket Roma)
#5 Rait-Riivo Laane (1993, 179, G, Rapla)
#8 Tanel Kurbas (1988, 197, A, Kalev/Cramo)
#11 Siim-Sander Vene (1990, 201, A, Openjobmetis Varese)
#13 Kaspar Treier (1999, 203, A, OraSì Ravenna)
#20 Rauno Nurger (1993, 208, C, Breogan – Spagna)
#21 Janari Joesaar (1993, 198, A, Kalev/Cramo)
#22 Martin Dorbek (1991, 194, G, Kalev/Cramo)
#33 Kristian Kitsing (1990, 205, A, Kalev/Cramo)
#44 Kerr Kriisa (2001, 189, G, Prienai CBet – Lituania)
#77 Kristian Kullamae (1999, 194, P, Real Canoe – Spagna)
Martin Paasojaa (1993, 191, G, Kalev/Cramo)
Sten-Timmu Sokk (1989, 184, G, Kalev/Cramo)
Saimon Sutt (1995, 200, G, Oberwart – Austria)

All: Jukka Toijala
Ass: Heiko Rannula, Indrek Reinbok

Arbitri Martin Horozov (Germania), Andrei Sharapa (Bielorussia), Aleksander Glisic (Serbia)

I precedenti contro l’Estonia

4 partite giocate (3 vinte/1 persa)
2 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (1 vinta/1 persa)
La prima: Europeo, 5 maggio 1937 (Riga, Lettonia), Italia-Estonia 30-20
L’ultima: Amichevole, 15 agosto 2015 (Tbilisi, Georgia), Italia-Estonia 85-61
La vittoria più larga: Amichevole, 15 agosto 2015 (Tbilisi, Georgia), Italia-Estonia 85-61 (+24)
La sconfitta più pesante: Europeo, 27 maggio 1939 (Kaunas, Lituania), Italia-Estonia 22-29 (-7)

Nessun precedente a Tallinn per la Nazionale Senior Maschile.

Il programma

Sabato 22 febbraio

Ore 9.30/11.30 – Allenamento
Ore 19.30/21.00 – Allenamento

Domenica 23 febbraio

Ore 9.45/10.45 – Allenamento
Ore 18.00 (in Italia) – Estonia-Italia (diretta su Sky Sport HD)

Lunedì 24 febbraio

Ore 7.30 – Rientro a Roma
Ore 10.15 – Fine raduno

Calendario EuroBasket 2021 Qualifiers, Gruppo B

20 febbraio 2020

Italia-Russia 83-64
Macedonia del Nord-Estonia 72-81

23 febbraio 2020

Ore 19.00 Estonia-Italia (18.00 italiane, diretta su Sky Sport HD)
Ore 16.00 Russia-Macedonia del Nord

27 novembre 2020

Italia-Macedonia del Nord
Estonia-Russia

30 novembre 202

Russia-Italia
Estonia-Macedonia del Nord

18 febbraio 2021

Italia-Estonia
Macedonia del Nord-Russia

21 febbraio 2021

Macedonia del Nord-Italia
Russia-Estonia

Classifica

ITALIA 2 (1/0)
Estonia 2 (1/0)
Macedonia del Nord 1 (0/1)
Russia 1 (0/1)
*FIBA assegna 2 punti per la vittoria e un punto per la sconfitta

Formula

Le 32 partecipanti sono divise in 8 gruppi da quattro squadre ciascuno. Si qualificano all’EuroBasket 2021 le prime tre di ogni gruppo, eccetto quelle inserite nei raggruppamenti con una delle 4 Nazioni che ospiteranno la rassegna continentale (Italia, Repubblica Ceca, Georgia e Germania). In questo caso, oltre alle quattro Nazioni che ospitano l’Europeo, si qualificheranno le prime due squadre classificate.

La formula prevede gare di andata e ritorno lungo 3 “finestre”: 17/25 febbraio 2020, 23 novembre/1 dicembre 2020, 15/23 febbraio 2021.
Gli Azzurri, così come cechi, georgiani e tedeschi, partecipano fuori classifica alle qualificazioni.

I quattro gironi dell’EuroBasket 2021 si giocheranno a Milano (Italia), Praga (Repubblica Ceca), Tbilisi (Georgia) e Colonia (Germania). Le fasi finali si disputeranno a Berlino (Germania).


Fonte: Ufficio Stampa Fip (www.fip.it)

About The Author

Related posts