26 Giugno, 2022

Italia ai Giochi Olimpici, le parole
dei protagonisti

Italia ai Giochi Olimpici, le parole <br>dei protagonisti

Dopo la storica impresa compiuta dagli Azzurri del Ct Romeo Sacchetti, ecco le parole del Presidente FIP Giovanni Petrucci e dei protagonisti del match.

Il commento del presidente Petrucci

Una partita straordinaria, che rimarrà nella storia perché vincere in casa della Serbia è sempre un’impresa, indipendentemente dalle assenze delle due squadre. Una vittoria fantastica, merito di Meo Sacchetti e del suo staff. Ringrazio tutto il mondo del basket che ci è sempre stato vicino. La pallacanestro italiana meritava una gioia così grande”.

Il Commissario Tecnico Meo Sacchetti

Ragazzi fantastici, buoni giocatori e ottimi giocatori. Con una squadra così l’allenatore diventa più bravo”.

Le parole di Achille Polonara

Siamo contentissimi perché abbiamo fatto un’impresa dopo 17 anni. Abbiamo fatto una gran partita di squadra, tutti quanti. Avevamo una gran voglia di vincere. Ci godiamo questa sera e da domani già pensiamo a Tokyo”.

Il commento del capitano, Nic Melli

Gioia incredibile, troppo grossa. Ho detto a Nico (Mannion) che non sa quello che abbiamo fatto. Andare all’Olimpiade non succede sempre. Ce lo siamo detti prima della partita, la nostra carriera poteva cambiare con questa partita, ed è cambiata. Perché andare all’Olimpiade è qualcosa di unico. Ora ce la godiamo, è troppo bello. Sono contento per i miei compagni, tutti sono stati bravissimi a dare il loro mattoncino”.


Fonte: Ufficio Stampa Fip (www.fip.it)

About The Author

Related posts