22 Aprile, 2024

La Virtus Imola prova a ripartire
dal Palaruggi contro la LUX Chieti

La Virtus Imola prova a ripartire <br>dal Palaruggi contro la LUX Chieti

Termina in casa la settimana-clou della Virtus Neupharma Imola, che domani – alle 20.30, al PalaRuggi – accoglie la LUX Chieti per il 31° turno di Serie B Nazionale. Il sogno playoff è più vivo che mai, e i gialloneri distano solamente due lunghezze in classifica. Diretta su LNP Pass.

Il biglietto intero, per gli over 16, è di 15 euro, mentre i nati tra il 2011 e il 2007 godono del ridotto a 8 euro; gli Under 12, invece, entrano gratis. Per altre informazioni, consultare la sezione ticketing 2023-2024.


«Anche se il finale dilatato di Jesi, falso, dice una cosa», parla coach Zappi. «Eravamo a -6 con palla in mano sul campo della squadra che ne ha persa solo una in casa, reduce da dieci vittorie di fila: questa cosa ce la dobbiamo portare a casa. Ma la medaglia è a due facce, perché se approcciamo il primo quarto in maniera “molle”, senza tanta attenzione su alcuni dettagli e subiamo 29 punti, è chiaro che ce li portiamo dietro per tutta la partita. Sicuramente ci sono stati aspetti positivi, sicuramente ci sono stati risvolti che, contro squadre di alta classifica, dobbiamo assolutamente imparare a limare. È uno step ulteriore rispetto ai tanti che abbiamo fatto, ma in generale Jesi, per vincere, ha dovuto fare una prestazione ad altissimo livello offensivo con percentuali di tiro da favola».

«Se pensiamo al campionato sul campo, Chieti è stata – per buona parte del campionato – costantemente nelle prime otto», tiene alta la tensione il coach. «Purtroppo, quando i problemi extra hanno inciso su giocatori e staff, hanno avuto qualche problema in più. Ma la classifica mente perché i punti di penalizzazione non sono stati presi da loro, ma da una società evidentemente inadeguata a stare in Serie B Nazionale. Quindi, la squadra ha meritato di fare un grande campionato, lo ha dimostrato con Ozzano contro cui – spalle al muro – ha vinto con un’autorità eccellente, ritrovando tutti i giocatori infortunati. In casa non basterà il nostro buon ruolino di marcia: parte del destino è nelle nostre mani, ma il sogno che abbiamo passa dalle vittorie».

All’andata, LUX Chieti vinse 85-77.


CALENDARIO – 31^ GIORNATA (30/3/2024)

Gemini-Mestre-Allianz Pazienza San Severo 82-61 (16/3)
Pallacanestro Virtus Padova-Civitus Allianz Vicenza
Ristopro Fabriano-LuxArm Lumezzane
CJ Basket Taranto-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
Blacks Faenza-Lions Bisceglie
Rucker San Vendemiano-Liofilchem Roseto
Virtus Neupharma Imola-LUX Chieti
Orasì Ravenna-General Contractor Jesi
Logimatic Group Ozzano-Andrea Costa Imola

CLASSIFICA

Liofilchem Roseto 46, Tecnoswitch Ruvo di Puglia 44, General Contractor Jesi 44, Rucker San Vendemiano 42, Ristopro Fabriano 36, Gemini Mestre 34**, Allianz Pazienza San Severo 32**, Blacks Faenza 32, Andrea Costa Imola 32, Virtus Neupharma Imola 30, LUX Chieti 26*, LuxArm Lumezzane 26, OraSì Ravenna 26, Pallacanestro Virtus Padova 22, Civitus Allianz Vicenza 20, Lions Bisceglie 20, Logimatic Group Ozzano 18, CJ Basket Taranto 8.

* 3 punti di penalizzazione
** Una partita in più


Post source : Enrico Bonzanini Area Comunicazione - Virtus Neupharma Imola (www.virtusimola.it)

About The Author

Related posts