09 Dicembre, 2022

L’Andrea Costa Imola piange Gianni Zappi

L’Andrea Costa Imola piange Gianni Zappi
Photo Credit To Niko (nicolòromano.com) / Andrea Costa Imola Basket

Un fulmine a ciel sereno che si è abbattuto nelle scorse ore sull’Andrea Costa e in particolar modo su tutta Imola

L’Andrea Costa Imola esprime le proprie sentite condoglianze per la tragica scomparsa di Gianni Zappi avvenuta nella giornata odierna. La dirigenza biancorossa si unisce al dolore della moglie Alide, del figlio Mauro e di tutta la famiglia dell’ex fondatore, allenatore e dirigente biancorosso.

Un fulmine a ciel sereno che si è abbattuto nelle scorse ore sull’Andrea Costa e in particolar modo su tutta Imola.
Gianni, nato il primo gennaio del 1946, è stato fin da piccolo legato al mondo della pallacanestro. Nella sua carriera, da giocatore, ha indossato le canotte di Virtus Imola, Silvio Pellico (squadra di Promozione da cui si è spostato per fondare insieme ai suoi compagni l’Andrea Costa) e appunto l’Andrea Costa. Appese le scarpe da basket al chiodo, Gianni ha continuato a coltivare la sua più grande passione allenando, con grande successo, entrambe le squadre di Imola e tante altre realtà sportive in giro per tutto lo stivale.

In particolar modo, con i nostri colori è stato fondatore, assieme ad un gruppo di amici, dell’Andrea Costa nel lontano 1967 e poi condottiero nella stagione della storica promozione in A2 (1994-1995). Inoltre, Gianni ha ricoperto la carica di direttore tecnico in due periodi, prima dal 2006 al 2009 e poi dal 2014 fino al 2021.

L’Andrea Costa Imola si unisce al dolore di tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscere una figura storica per la pallacanestro imolese e non solo.
Caro Gianni, continua a sostenerci anche da lassù!


Fonte: Daniele Monti  Addetto Stampa – Andrea Costa Imola Basket (www.andreacosta.it)

About The Author

Related posts