05 Ottobre, 2022

Nazionale, gli Azzurri negli studi di SkySport

Nazionale, gli Azzurri negli studi di SkySport
Photo Credit To Fip

Negli studi Sky Sport di Milano si è tenuto oggi pomeriggio il Media Day della Nazionale che da venerdì sarà impegnata a Milano nel FIBA EuroBasket 2022.

All’evento, a cui poi è seguita una conferenza stampa in streaming, ha partecipato il presidente Giovanni Petrucci insieme alla squadra di Gianmarco Pozzecco al completo, il Direttore Generale di Master Group Sport Antonio Santa Maria, e Frank Leenders (Direttore Generale di FIBA Media and Marketing Services). In platea tutta la squadra di giornalisti di Sky Sport, che dall’1 al 18 settembre trasmetterà tutte le partite di FIBA EuroBasket 2022.

Il primo a prendere la parola è stato il presidente Petrucci. “Grazie a Sky per quello che fa per lo sport e per la pallacanestro, quando veniamo qui ci sentiamo sempre a casa. Avverto intorno a questo evento un interesse enorme, più che in passato: Italia-Grecia è già sold-out ma sono tante le partite che vedranno una straordinaria cornice di pubblico. Questa volta, a differenza del passato, non voglio creare eccessive aspettative rispetto agli obiettivi della nostra squadra. Dico solo che è un gruppo eccezionale e che ci credo“.

E’ stata poi la volta di coach Pozzecco. “Ho allenato diversi club ma la cassa di risonanza e le responsabilità che accompagnano il mio ruolo in Nazionale sono decisamente superiori. Conoscevo più o meno tutti questi ragazzi ma ho imparato ad apprezzarli giorno dopo giorno, dentro e fuori dal parquet. Per me non è stata una sorpresa, perché ho grande stima dei giocatori italiani. Abbiamo costruito un gruppo vero, vuol dire che abbiamo chiare gerarchie e obiettivi. Siamo pronti“.

Per capitan Datome quello che inizia a Milano il 2 settembre sarà il sesto Europeo. “Questa squadra ha dei limiti ma ne è consapevole e sa come affrontarli. Nove dei miei compagni di squadra lo scorso anno si sono qualificati per l’Olimpiade dimostrando che si può sognare e raggiungere grandi risultati. Possiamo fare qualcosa di bello e di grande“.

Parole importanti anche quelle di Nic Melli. “Siamo sotto taglia, sappiamo che dobbiamo correre ma il peso del risultato che inseguivamo da tanto tempo ce lo siamo tolti lo scorso anno a Belgrado e poi ai Giochi Olimpici e ora siamo più liberi di testa. Non possiamo aver paura, dobbiamo scendere in campo con la faccia tosta che abbiamo dimostrato in queste settimane“.

Ha chiuso l’incontro Frank Leenders: “Grazie a Sky per l’ospitalità e grazie al presidente Petrucci per la scelta di tornare in Italia con un girone di EuroBasket dopo 31 anni: sarà probabilmente il torneo più competitivo di tutti i tempi, un evento globale che sarà visto e apprezzato in tutto il mondo“.

Gli Azzurri esordiranno all’EuroBasket 2022 venerdì 2 settembre contro l’Estonia. Nel girone dell’Italia anche la Grecia (3 settembre), l’Ucraina (5 settembre), la Croazia (6 settembre) e la Gran Bretagna (8 settembre).

Tutte le gare dell’Italia si giocheranno alle 21.00 al Forum di Milano in diretta su Sky Sport, Now Tv ed ELEVEN.

Dal primo all’8 settembre la Fan Zone organizzata da Master Group Sport, advisor commerciale della FIP, sarà aperta dalle ore 10.00 alle 20.00, con una fitta scaletta di eventi collaterali in cui si prenderanno la scena di volta in volta tornei, freestylers, attivazioni degli sponsor, le Finals di FIP eBasket Tour e tanto altro ancora.

A fare gli onori di casa sarà Gianluca Gazzoli, speaker radiofonico, presentatore TV e Ambassador del Girone italiano di FIBA EuroBasket 2022. L’inaugurazione avverrà l’1 settembre alle ore 16.00, con la Nazionale al gran completo.

  1. Questi gli Azzurri


    #0 Marco Spissu (1995, 184, P, Umana Reyer Venezia)
    #1 Niccolò Mannion (2001, 190, P, Segafredo Virtus Bologna)
    #6 Paul Biligha (1990, 200, C, EA7 Emporio Armani Milano)
    #7 Stefano Tonut (1993, 194, G, EA7 Emporio Armani Milano)
    #9 Nicolò Melli (1991, 206, A, EA7 Emporio Armani Milano)
    #13 Simone Fontecchio (1995, 203, A, Utah Jazz - NBA)
    #16 Amedeo Tessitori (1994, 204, C, Umana Reyer Venezia)
    #17 Giampaolo Ricci (1991, 202, A, EA7 Emporio Armani Milano)
    #25 Tommaso Baldasso (1998, 192, P, EA7 Emporio Armani Milano)
    #33 Achille Polonara (1991, 205, A, Anadolu Efes Istanbul - Turchia)
    #54 Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna)
    #70 Luigi Datome (1987, 203, A, EA7 Emporio Armani Milano)


  2. EuroBasket 2022


    Biglietti disponibili su eurobasket.basketball a questo link: http://www.ticketing-eurobasket2022

    2 settembre, Italia-Estonia (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
    3 settembre, Italia-Grecia (Milano, 21.00, EuroBasket 2022) - Sold out
    5 settembre, Italia-Ucraina (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
    6 settembre, Italia-Croazia (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
    8 settembre, Italia-Gran Bretagna (Milano, 21.00, EuroBasket 2022)
    10-18 settembre, Fase finale (Berlino – Germania, Eurobasket 2022)


Fonte: Ufficio Stampa – Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts